Utente 233XXX
Salve! Vorrei che mi aiutaste a leggere il referto delle analisi che ho fatto per sospetta celiachia.
ANTIC. ANTITRANSGLUTAM.TISS. IgA --> 0.50 U/ml.
Valori di riferimento: <7.0 Assenti
7.0-10.0 Borderline
>10.0 Presenti

ANTIC. ANTITRANSGLUT.TISS IgG --> 0.20 U/ml
Valori di riferimento: <7.0 Assenti
7.0-10.0 Borderline
>10.0 Presenti

Vorrei sottolineare che, già da un mese prima di fare questo prelievo, ho completamente eliminato dalla mia alimentazione qualsiasi tipo di cibo contenente glutine. Questo può aver influito nel risultato?
Seguendo questo tipo di alimentazione ho notato notevoli miglioramenti a livello intestinale.
Aggiungo inoltre che, qualche mese fa, ho fatto (sempre tramite prelievo sanguigno) i test per le intolleranze alimentari e sono risultata intollerante, tra gli altri alimenti, al frumento, con una percentuale del 75%.
Visto tutto questo e soprattutto i valori degli anticorpi sopra riportati, posso dedurre di essere celiaca?
Grazie!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Gentile utente,
con i suddetti elementi non è possibile tale diagnosi, che comunque non è esclusa dalla negatività degli anticorpi anti-transglutaminasi. Il test per le intolleranze non ha nessun valore.
Se esiste un sospetto fondato (es. notevole miglioramento dei disturbi intestinali dopo l'eliminazione di tutti i prodotti glutinati) dovrebbe sottoporsi ad una duodenoscopia in regime di dieta libera.
Saluti,