Utente 237XXX
Buongiorno!!!
Sono una ragazza di 19 anni.....
Siccome sono nuova non sapevo in che sezione mettere la mia domanda allora ho deciso in medicina di base.-.....

Volevo avere delle informazioni sui sintomi che i parassiti nello stomaco provocano....Mi sono stati diagnosticati da una specialista gli ossiuri nello stomaco..... Volevo sapere se i sintomi che avverto sono tipici di questo problema o se potrei avere qualcos altro: ossia pesantezza nello stomaco e gonfiore dopo i pasti per anche due ore, giramenti di testa e sensazione di perdita di equilibrio senza però svenire, nausea senza però vomito e eruttazioni frequenti con brontolio di stomaco..!!!

Inoltre ho gli occhi sempre stanchi che a volte lacrimano e mi fanno vedere in modo sfocato ( se guardo una cosa dopo due secondi diventa sfocata e mi da fastidio)che mi fa sensazione di malessere e continua stanchezza con formicolii e fitte un po in tutto il corpo ma passeggeri.....
Inoltre ho sempre fme però appena mangio anche solo un gressino mi sento già lo stomaco pieno-......

Poi ho la testa che sembra pesante e la sensazione di avere le orecchie tappate accompagnate da soli 4 giorni da una specie di ronzio che va e viene....
Il mio dottore e la specialista mi hanno detto che è tutto normale dovuto dagli ossiuri e che ci vuole solo pazienza..... Volevo sapere cosa ne pensa e se è veramente tutto normale??
Inoltre ho avuto qualche volta degli attacchi di tachicardia, con sensazione di non riuscire a respirare anche se respiravo bene: mi hanno detto che è ansia e che devo stare tranquilla e che forse i sintomi che avverto sono amplificati dall ansia( premetto che è morto mio nonno da 4 mesi a cui tenevo tantissimo e forse è dovuto anche da quello)....
Lei cosa ne pensa a riguardo?????

La ringrazio fortemente e mi scuso per il disturbo,
Arrivederci....
[#1] dopo  
Dr. Alessandro Scuotto
56% attività
16% attualità
20% socialità
COMO (CO)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile signora,
anche se l'infestazione da ossiuri può accompagnarsi a sintomi del tratto gastrointestinale superiore (nausea e vomito) e a sintomi generali (cefalea e vertigini), il sintomo principale che fa orientare verso questa diagnosi è il prurito anale. La conferma della diagnosi si ottiene con il riscontro dei parassiti o delle uova nella zon anale con uno scotch-test.
Gli ossiuri non sono presenti nello stomaco, ma con l'infestazione per via orale le uova raggiungono l duodeno dove l'embrione si sviluppa per raggiungere i tratti successivi dell'intestino.
Nel caso vi sia l'infestazione è necessaria la terapia farmacologica adeguata, somministrata a cicli, e l'osservanza di particolari norme igieniche.
Da quel che riferisce, mi sembra abbastanza rilevante la componente psicologica che è opportuno sia affrontata con un competente (psicologo o psichiatra).
Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 237XXX

Iscritto dal 2012
Grazie mille x la sua risposta.....

Volevo chiederle l infestazione da ossiuri entro quanto dovrebbe guarire???
Ho iniziato ad avere leggeri miglioramenti.....
Però ho ancora giramenti di testa sotto forma di sbandamento,nausea e debolezza ( ho come tutti i muscoli che mi fanno male, non un dolore continuo ) e vedo in maniera imbarlumata ......

Parlando con la specialista da cui sono in cura mi ha detto che è tutto normale e che ci vuole un po di tempo x risolvere il problema.....

Secondo lei è vero quello che mi dice???

La ringrazio per la sua risposta e attenzione.....
[#3] dopo  
Utente 237XXX

Iscritto dal 2012
Buongiorno... Volevo chiedere un informazione... mi sto sempre curando con capsule di oti tri nux e ogni mese di vermox accompagnati da una dieta controllata dalla specialista e dal mio medico... Ma volevo sapere attraverso questa cura è facile risolvere questo problema guarendo da qst infestazione oppure è una cosa che va x le lunghe??? xke ormai sono tre mesi che ne soffro....

Avverto sempre gli stessi sintomi : sbandamenti, stomaco gonfio e disturbi alla vista.. nel senso di vista imbarlumata che mi fa nausea... e inoltre sempre questo senso di tensione e nervosismo senza motivo forse dal fatto che non riesco ad uscirne...
Non so piu che fare... a volte penso di avere altro...

La ringrazio ancora e mi scuso per il disturbo,
Grazie