Utente 238XXX
Alla cortese attenzione dei dottori di questo Forum.
Da novembre 2011 ho notato la comparsa di una Ciste pilonidale con conseguente fistola poco sopra il solco intergluteo.
Diagnosi confermata da i Chirurghi dai quali mi sono fatto visitare.
Leggendo sui forum leggo che sarebbe utile eseguire un ecografia della zona in questione per vedere come e quanto bisognerà operare, per capire bene qual'è la situazione.
Però nessuno dei Chirurghi mi ha indirizzato verso quest'esame.
Tra l'altro non è stata trovata la Cisti in loco durante la visita.
Può essere che si sia spostata?
Da poco sento dolore nel solco anale in alto a sinistra proprio verso l'attaccatura dell'osso sacro ed il gluteo sinistro.
Farò presente la cosa all'ultimo chirurgo a cui mi sono rivolto.
C'è anche da dire che soffro di Colon irritabile, potrebbe la cisti esserne una conseguenza?
Il problema è che la cisti si è presentata sopra al coccige e ora è sparita e sento una pallina più giù come spiegato righe sopra.
Non riesco a trovare risposta spero mi possiate aiutare.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
La ecografia non è un esame indicato nella diagnosi di cisti pilonidale,quando non vi è un dubbio clinico.Pertanto il consiglio è la rimozione della cisti(causata da un accumulo di peli) e del suo tragitto fistoloso.Non vi è correlazione tra cisti pilondale e colon irritabile.
[#2] dopo  
Utente 238XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio per la risposta.
Quello che volevo far presente è che ho subito un ascesso in zona sacro coccige 2-3 centimetri sopra i glutei e a distanza di tempo noto una pallina molto più in basso dove mi siedo, sotto l'osso sacro a sinistra vicino al gluteo sinistro. Mentre dove è venuto l'ascesso non risulta esserci più nulla. E' possibile che la cisti si trova dove ora sento dolore? E' possibile che non mi abbiano consigliato un ecogradia transrettale per capire dove si trova la mia cisti? Sicuro non può essere sparita.
Vi ringrazio per la cortese risposta
[#3] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
L'ascesso può manifestarsi anche a distanza dalla cisti.