Utente 953XXX
Egregio dottore ho 45 anni una vita sessuale regolarissima e costante da sempre senza alcun problema da un 20 giorni ho un bruciore alla pelle che ricopre pene nel momento che la distendo per la pulizia o al momento del rapporto sessuale a quel punto mi rimane un fastidio e senso di lievissimo dolore sulla pelle controllando accuratamente tutto cio' non produce rossori particolari o variazioni di colore o macchie. Solo che e' un fastidio che e' comparso all'improvviso e mi incute timore nel momento del rapporto e della pulizia. Grazie per la sua cortesia nella risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
gentile lettore ,

può semplicemente effettuare dei semplici lavaggi con acqua ed euclorina....un semplice disinfettante....di certo se il problema persiste deve contattare il suo medico di base o l'andrologo di riferimento.

con la scomparsa del rossore e del gonfiore..il prepuzio riguadagna la sua normale elasticità.

cordialità
[#2] dopo  
Utente 953XXX

Iscritto dal 2009
dottore e' stato gentilissimo faro' subito cio' che mi ha detto e la terro' informato grazie infinite