Utente 109XXX
Ho 50 anni e da circa un mese avverto un battito cardiaco irregolare che mi produce ansia, stanchezza e difficoltà di concentrazione.
Ho consultato un aritmologo con il seguente esito: paziente sintomatico per cardiopalmo parossistico- ecg: ritmo sinusale irregolare (aritmia respiratoria). L'elettrocardiogramma è risultato negativo. Il mio medico curante mi aveva prescritto 1/4 di seles beta al giorno.
L'aritmologo mi ha consigliato di sospenderlo.
Ma devo andare avanti così senza fare niente?
Cosa mi consigliate?
[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Un breve ECG non dirime dubbi sul fatto che lei presenti aritmie. È sempre consigliabile una registrazione Holter delle 24 ore.
Arrivederci
Cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Dr. Emanuele Meli
24% attività
0% attualità
8% socialità
CATANIA (CT)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2012
Se il cardiologo l'ha controllato e rassicurato: curi l'ansia.
[#3] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
consiglio decisamente un esame holter delle 24 ore.
[#4] dopo  
Utente 109XXX

Iscritto dal 2009
Gentili dottori,
ho fatto l'holter delle 24 ore e l'esito è il seguente:
RITMO SINUSALE CON F.C. MEDIA 69 BPM, OSCILLANTE TRA 54 E 106 BPM.
RARI BATTITI PREMATURI SOPRAVENTRICOLARI.
SVEB 24
BRA 176
ST
CH1 1 (DURATA: 00:39:20)
CH2 1 (DURATA 00:01:40)
CH3 1 (DURATA : 00:42:40).
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
il suo è un holter normale
cordialita
cecchini
[#6] dopo  
Dr. Emanuele Meli
24% attività
0% attualità
8% socialità
CATANIA (CT)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2012
Auguri