Utente 241XXX
riporto di seguito i dati di uno spermiogramma ai quali poi seguirà la mia domanda:

astinenza: 3 giorni
volume: 4,4 ml (>2)
astinenza: 3 giorni
volume: 4,4 ml (>2)
Ph: 7,4 (7,2-8)
Aspetto: avorio opalescente
Viscosità: nella norma
Fluidificazione: completa
Concentrazione: 40 ml (>20)
Concentrazione totale: 176 ml (>40)
Motilità 120 minuti dalla raccolta
Lineare veloce(a) 5%
Lineare lenta (b) 24%
Discinetica o non lineare (c) 17% (>50 a+b+c - >25 a+b)
Agitatoria in loco 4%
Immobili 50%
Vitalità 75%
Forme normali 53%
Forme atipiche 47%
Atipie della testa 10%
Atipie del collo 14%
Atipie della coda 23%
Leucociti <1 ml (<1)
Emazie: Assenti
Elementi linea spermatogenetica: alcuni
Zone di spermio agglutinazione: assenti
Cellule epiteliali: assenti
Corpuscoli prostatici: assenti
Osservazioni: campione moderatamente astenozoospermico

Può questo sperma fecondare dopo 72 ore? Cerco di spiegarmi meglio… io sono sicurissima (grazie ad un’ecografia) di aver ovulato dopo 72 ore dal rapporto e quindi mi chiedevo quali sono le possibilità che questo sperma ha di poter fecondare dopo tutto questo tempo.
Grazie
Buona giornata

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettrice,

fatta la premessa che questo spermiogramma, da lei inviato, non sembra essere stato fatto in ambiente dedicato ed aggiornato; se il numero di spermatozoi indicato è vero si potrebbe anche non escludere la possibilità di una fertilizzazione ovocitaria nei tempi da lei riferiti.

Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 241XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio per la celere risposta…
Nel quesito che le ho posto ho omesso di dirle che l’eiaculazione è avvenuta all’esterno e l’unico contatto ‘sicuro’ con lo sperma l’ho avuto attraverso un fazzoletto sporco di sperma che ho usato per pulirmi (non entrando in profondità!)
Ora, secondo lei la fecondazione può essere avvenuta in questo modo o attraverso fuoriuscite involontarie durante il rapporto?
Grazie infinite….
saluti
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Questi dettagli rendono la eventuale "fecondazione" molto più difficile.
[#4] dopo  
Utente 241XXX

Iscritto dal 2012
grazie ancora.
Buona giornata