Utente 216XXX
Salve a tutti!
Sono un ragazzo di 25 anni operato all'età di sette anni per un problema di criptorchidismo (il mio testicolo destro è un po' più in su di quello sinistro e quando lo tocco mi fa male), ho fatto il terzo speriogramma dopo una cura di vitamine (fertiplus e spergin se non ricordo male) data dal mio urologo di famiglia (mio padre ha avuto problemi di varicocele ma ha concepito due figli incluso me)e vi elenco qui sotto i risultati:
Giorni di astinenza: 3
Volume: 1.9 ml (val di rif >1.5 ml)
ph: 7.8 (val di rif > 7.2)
Aspetto: grigio opalescente (uguale al val di rif)
Viscosità= normale (idem)
Concentrazione spermatozoi: 0
Numero tot spermatozoi: 0
(motilità ed altri elementi hanno valori N.V ed N.R.)
Cellule epiteliali: alcune (val di rif alcune)
Leucociti: rari (< 1 milione/ml)
Emazie: assenti (idem)
Elementi della linea spermatogenica: rari (alcuni)
Corpuscoli prostatici: assenti(idem)
Zone di spermioagglutinazione specifiche: assenti (idem)
" " " aspecifiche: assenti(idem)
Il resto dei valori è ugualmente in N.V. ed N.R.

Il mio urologo mi ha detto chiaramente che ora come ora non posso avere figli in quanto nel mio sperma non ci sono spermatozoi, ma mi ha detto che si metterà alla ricerca di un ottimo specialista in quanto non se la sente di azzardarsi con delle cure ormonali perchè ha un po' di paura. La mia ragazza ha fatto tantissime ricerche su azoospermia e della quale sono affetto e criptorchidismo della quale sono stato operato, la mia ragazza vorrebbe un parere da medici; vorrei sapere innanzitutto se si può capire da queste analisi se la malattia è di tipo ostruttiva o secretoria, se una cura di ormoni fsh sarebbe in grado di aiutare la produzione degli spermatozooi all'interno del testicolo e nel caso più grave in cui ci sono problemi di secrezione è possibile avere figli con procreazione assistita attraverso delle nuove tecniche come la TESA anche con cellule germinali.

ps: siccome gli elementi della linea spermatogenica studiando sono tutti i progenitori degli spermatozoi dette anche cellule rotonde, anche se dovrebbero essere alcune ma sono rare è possibile avere speranze di poter aiutare con delle cure la spermatogenesi se si tratta si azoospermia secretica e quindi creare spermatozoi?

Mi scuso per la sintassi ma ho cercato di scrivere quanto più cose possibili dato che ho a disposizione non molti caratteri. Spero che mi risponda quallcuno al più presto perchè avere dei figli è la mia anzi la nostra unica ragione di vita.

Ringrazio anticipatamente per l'attenzione e la pazienza nel rispondermi!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
caro utente alla luce di tale quadro penso che la soluzione migliore qualora il profilo ormonale sia nella norma, è appunto quello di provvedere alla biopsia testicolare con eventuale criopreservazione degli stessi spermatozoi
[#2] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

il dato che ci riporta e cioè "Elementi della linea spermatogenica: rari (alcuni)" è un dato poco attendibile nel contesto del suo esame e comunque sarebbe da riconfermare con altro esame che segua i criteri WHO. Per rispondere alle sue corrette domande dovrebbe completare con i dosaggi ormonali quali : FSH, LH, E2, Prolattina e Testosterone tot..

Cordialità

[#3] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
salve.
cure ormonali sono raramente risolutive se non si ha una diagnosi di causa.
nel suo caso il valore dell'FSH nel sangue potrebbe aiutare a dirimere la diagnosi.
siamo qui
cordialmente
[#4] dopo  
Utente 216XXX

Iscritto dal 2011
Grazie mille per la rapida risposta!!
Tramite quale tipo di esame si posso esaminare i miei valori ormonali?

Non me ne vogliate ma attendo con ansia un parere del dott. Izzo!!

Buona serata a tutti.
[#5] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
gentile lettore,

la storia clinica può suggerire la probabile genesi della sua azoospermia di tipo non ostruttivo, cioà da patologia testicolare primitiva.

in realtà deve partire da una diagnosi corretta, cioè 2 esami seminali eseguiti con citocentrifugato del sedimento, poi i dati ecografici testicolari, infine gli esami genetici e ormonali per valutare lo spazio per eventuali terapie ormonali.

tuttavia consideri sempre che le cellule germinali non possono maturare in vitro a spermatozoi e le evidenze scienfiche con fecondazione assistita da cellule che non sono spermatozoi sono ancora troppo preliminalri.

perciò è opportuno valutare con un esperto andrologo i dati completi.

cordialità
[#6] dopo  
Utente 216XXX

Iscritto dal 2011
Grazie mille a tutti per la rapide risposte!!
Tramite quale tipo di esame si posso esaminare i miei valori ormonali?
Non me ne vogliate ma attendo con ansia un parere del dott. Izzo, consigliato dal mio urologo!!

Buona serata a tutti.
[#7] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Sono esami del sangue : fsh lh etc
[#8] dopo  
Utente 216XXX

Iscritto dal 2011
Grazie infinitamente a tutti, ma attendo sempre un parere del dot. Izzo!!

Buona giornata!!!
[#9] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Caro Utente,le risposte ricevute da chi mi ha preceduto,sono pienamente esaustive.,altro,senza poter vedere di persona,mi sembrerebbe,oltre che ripetitivo,poco corretto.Ritengo che un approfondimento diagnostico sia necessario,valutando,anche gli esami di genomica molecolare (AZF,CFTR,AR),nonché il carotipo.Cordialità.
[#10] dopo  
Utente 216XXX

Iscritto dal 2011
Ringrazio ancora tutti di cuore, della vostra gentilezza dolcezza e immediatezza nel rispondermi!!
Un'ultima cosa: vorrei sapere gentilmente se conoscete in provincia di Salerno o di Napoli delle strutture in grado di poter fare uno spermiogramma secondo i criteri WHO!!

Vi ringrazio in anticipo!

Buona giornata a tutti!!!
[#11] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...non è questa la sede per consigliare quanto chiede.Cordialità.
[#12] dopo  
Utente 216XXX

Iscritto dal 2011
Certo capisco, mi scuso per averlo chiesto..
Ancora grazie mille..
Saluti!!
[#13] dopo  
Utente 216XXX

Iscritto dal 2011
Certo capisco, mi scuso per averlo chiesto..
Ancora grazie mille..
Saluti!!
[#14] dopo  
Utente 216XXX

Iscritto dal 2011
Dot. Izzo, forse sarò scorretto o poco rispettoso, ma avrei bisogno di chiederle una cosa: ho cercato di prenotare una visita andrologica nell'ospedale in cui lei lavora ma non è stato possibile farlo a suo nome, lei mi potrebbe aiutare a riguardo??
Grazie infinite
[#15] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...non lavoro in Ospedale.I miei recapiti sono rintracciabili sul sito.Cordialita'
[#16] dopo  
Utente 216XXX

Iscritto dal 2011
Ora capisco tutto, mi hanno riferito delle informazioni non corrette!
Grazie mille ancora.
Saluti!