Utente 242XXX
Salve ho 31 anni, e da quando ero piccola soffro di soffio al cuore ,ma ho sempre svolto una vita normale senza fare attività sportiva agonistica. Dopo diversi anni ho rifatto un eco e la visita cardiologica e mi hanno detto che ho un prolasso del lembo mitralico con minimo rigurgito, con mixomatosi. il cardiologo mi ha detto che va tutto bene, che sto bene e che per la mia costituzione non è un problema, ma di stare attenti alle infezioni.
Però non gli ho detto che a volte ho il fiatone, che sento un battito molto forte, che in estate a volte mi sento senza forze, o che mi sento un peso sul petto. Me ne sono dimenticata anche perché credevo che alcune cose dipendessero dalla mia vita sedentaria, come il fiatone quamdo salgo le scale.La conoscenza di questi sintomi avrebbero potuto cambiare il parere del medico?
inoltre io faccio uso della pillola contraccettiva a causa di ovaie policistiche, ho letto che è controindicata per chi ha patologie cardiache, ma anche per me?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Un piccolo atteggiamento prolassante di uno dei lembi mitralici (di solito l'anteriore) viene considerata una variante delkla normalita', specie in soggetti di sesso femminile e magri.
Per cio' che riguarda l'assunzione della "pillola" questa aumenta il rischio trombotico in genere (flebiti, tromboflebiiti) specie in soggetti fumatori.
Arrivederci
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 242XXX

Iscritto dal 2012
Grazie per la risposta, quindi posso convivere normalmente con i "sintomi " descritti come ho fatto finora?
Anche la stanchezza e la mancanza di forze può essere causata dal prolasso?
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Stanchezza e mancanza di forza come dice lei non ha alcun nesso col prolasso, si tranquillizzi.
Cordialmente
Cecchini
www.cecchinicuore.org