Utente 237XXX
buona sera dott. sono una donna di 31 anni. venerdi scorso ho avuto un incidente in macchina, dove mi sono capottata per ben tre volte, ma fortunatamente niente di grave. sono stata una notte in ospedale e oltre agli esami del sangue mi hanno fatto una tac su tutto il corpo senza mezzo di contrasto e sembra vada tutto bene. ora succede che da ieri ho fitte allo sterno quando inspiro o faccio movimenti anche banali. come mai ho questi dolori? non e' che magari l'incidente mi ha causato problemi al cuore? sono preoccupata solo perche ho fatto la tac senza contrasto. cosa mi consiglia? la ringrazio

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
per il tipo di incidente subito, i suoi dolori sembrerebbero esser dovuti al trauma contusivo e non di certo ad una alterata attività cardiaca. Tuttavia se dovessero permanere, sarebbe utile effettuare una radiografia per coste per valutare eventuali microfratture costali.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 237XXX

Iscritto dal 2012
grazie dottore per avermi risposto.....ma quindi la tac che mi hanno fatto potrebbe non aver evidenziato fratture allo sterno? le chiedo questo perche vorrei ricevere meno raggi possibili nonostante le mie paure. grazie ancora