Utente 243XXX
Salve a tutti, da un po di tempo a questa parte, dopo una masturbazione molto vigorosa, c'è stata la formazione di un cordoncino duro che parte dalla base del pene ed arriva appena al di sotto del glande dove forma una specie di cerchio. Sono stato da 2 medici diversi ed uno di questi mi ha detto che era la vena dorsale e mi ha dato un antinfiammatorio ed antibiotico per una settimana ma il problema non si è per nulla risolto. Ora sto iniziando ad avere dei dubbi su questa diagnosi e volevo chiedere il vostro parere e qualche suggerimento su cosa fare. Grazie infinitamente a tutti in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
ci vada pianino che poi la vena si infiamma sempre di più. Comunque comne diagnosi è assolutamente condivisibile.
[#2] dopo  
Utente 243XXX

Iscritto dal 2012
Medicinali non ne sto usando più, un antinfiammatorio potrei prenderlo? Momentaneamente sto usando solo Reparil gel
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
da qua non possiamo prescrivere farmaci. segua le indicazioni dei colleghi.