Utente 862XXX
A novembre 2011 mio padre di 68 anni aveva:
Azotemia 21 Creatininemia 1
Il 13 dicembre viene operato di nefrectomia totale (oncocitoma) e il 15 dicembre aveva:
Azotemia 37 Creatininemia 2.6
Il 21 dicembre aveva:
Azotemia 31 Creatinimemia 1.56
Il 12 gennaio aveva:
Azotemia 26 Creatininemia 1.42
Il 28 marzo i valori appaiono in aumento:
Azotemia 33 Creatininemia 1.58 Clearance della creatininemia 39 (prima dellintervento aveva 90).
Che significa? Xche sono aumentati? Col tempo puo' andare a rischio dialisi?
Esistono farmaci specifici o diete x far ritornare i valori piu' bassi?
Anticipatamente ringrazio x la vs disponibilita'.
[#1] dopo  
Prof. Alchiede Simonato
40% attività
0% attualità
16% socialità
PALERMO (PA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2009
Caro utente,
dopo l'asportazione di un rene è normale che la funzionalità renale si riduca ma il rischio di andare in dialisi è molto remoto. Sicuramente le consiglio una visita nefrologica per valutare i fattori di rischio ed eventualmente successivi controlli nefrologici.
Cordiali saluti