Utente 413XXX
Gentilissimi Cardiologi,

ho fatto un ECG perché dovrò essere sottoposto ad intervento chirurgico,
fra i vari problemi di salute che ho, non vorrei rientrassero anche problemi al cuore
ma da ciò che ho letto dal referto sono preoccupato e chiedo con cortesia un vostro parere:

Freq vent: 75 BPM
Int PR: 160 ms
Dur QRS: 102ms
QT/QTc : 350/379 ms
Assi P-QRS-T : 72 – 28 44


Ritmo Sinusale
Moderata deviazione assiale sinistra ( asse QRS < - 20 )
Blocco branca destra incompleto (durata del QRS > 90 ms, R terminale in V1 / V2,
S > 40 ms in DI/AVL/ V5/V6
ECG ai limiti della norma

Non ci capisco niente ma purtroppo mi sembra di intuire che ci sia qualcosa che non và,
mi si prospettano anche problemi cardiaci ?

Vi ringrazio per le vostre insigne delucidazioni.
Cordialità

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Daniele Gabrielli
24% attività
12% attualità
8% socialità
()
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
Gentile utente,
è stato molto accurato nel comunicarmi sia i dati elaborati dall'apparecchio stesso, sia il referto del collega che è stato molto descrittivo.
La lieve turba di conduzione intraventricolare destra (blocco branca destro incompleto) e la deviazione assiale sinistra hanno poco significato al di fuori di un preciso contesto clinico.
Se le giuste rassicurazioni della collega non sono state sufficienti a tranquillizzarla, esegua un ecocardiogramma che le confermerà l'innocuità delle aspecifiche anomalie riscontrate all'Ecg.
Cordiali saluti