Utente 374XXX
Buongiorno,
ho una vecchia cicatrice (15 anni) di colore un pò rosa sulla guancia sx e della lunghezza di circa 5 cm, lievemente infossata (circa mezzo millimetro) e sottile..!La ho sottoposta nel 2007 a 4 sedute di dye laser che la hanno schiarita un pò lasciandola xò, in alcuni punti, ancora lievemente rosata..
1. Per sollevarne la depressione potrebbe essere utile il laser erbium frazionato (fototermolisi frazionale) visto che l'infossamento è lieve o è meglio ricorrere ad un filler?Premetto che ho il viso magro.
2. Per schiarirla ulteriormente cosa mi consigliate?Ho sentito il parere di un dottore che mi suggeriva l'uso di una crema siliconica x mesi 3..può essere utile?In caso affermativo potreste consiglirmene una?
Cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr.ssa Gabriella La Rovere
28% attività
0% attualità
12% socialità
PERUGIA (PG)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2007
Buongiorno. Credo che la crema siliconica possa far poco su una vecchia cicatrice. Bene il dye-laser che può ripetere. Sul riempire la depressione, potrebbero essere validi entrambi: occorre valutare che tipo di depressione e la consistenza del tessuto
[#2] dopo  
Dr.ssa Serena Mazzieri
28% attività
0% attualità
12% socialità
SARTEANO (SI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Gentile utente,
concordo con la Collega, su una cicatrice così datata le creme a base di silicone non apportano nessun benificio.
Proverei con il riempimento della depressione e poi se non soddisfatta a distanza di di un paio di mesi con il laser.

Cordiali saluti