Utente 198XXX
salve buongiorno salve sono un soggetto che soffre di faringite cronica e colite cronica sono stato operato per deviazione settale ben 2 volte e per fortuna dopo 6 anni di insistenza e ripetute prove allergiche finalmente diciamo,,,,,,,,,,,,ho scoperto di essere allergico alla paritaria e ' cioe' erba da vento e da muro , nel mese di settembre 2011 ho iniziato il vaccino sottocute e adesso lo sto continuando una volte al mese siccome come le ho detto soffro di colite dopo una cura antibiotica massiccia ho avuto problemi gastroentestinale ed in conclusione non sto a dirle tutti i casini il gastroenterologo mi ordina l'esame delle feci per la ricerca di miceti dove la quale io puntualmente eseguisco ed escono positivi alla candida abicans nell'intestino e prometto che ho sempre la lingua bianca quindi ptresuppongo anche orale adesso io vi chiedo e' poss che ilvaccino diminuisca le difeseimmunitarie e d ha causato la candida? il vaccino non serve solo per prevenire i disturbi
o effettivamente abbassa le difese immunitarie, grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Buonasera.
Il vaccino antiallergico non è in grado di indurre nessuna forma di immunodepressione, per cui il Suo "problema" (ammesso che lo sia, perché deve essere valutato quanto sia significativo il rilievo della candidosi intestinale) con la Candida esisterebbe anche se non lo facesse.
Pertanto Le consiglio una visita gastroenterologica (se non l'ha già fatta) e gli eventuali test che il collega riterrà utili per trovare un rimedio alla colite e migliorare così la Sua qualità di vita.
Saluti,
[#2] dopo  
Utente 198XXX

Iscritto dal 2011
consultando il mio gastroenterologo mi ha detto che molto probabilmente la candida e' stata causata da una massiccia e continuo uso dell'antibiotico e comunque le devo chiedere visto che in questo periodo devo fare uso di antistaminici oltre al vaccino se posso usare il nasonex visto che e ' a base di cortisone e puo' sviluppare la candida? grazie dr per la risposta che mi darete e le porgo i miei piu' cordiali saluti:-
[#3] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
La quota di cortisonico che passa in circolo è del tutto trascurabile perché incapace di indurre effetti a distanza.
Saluti,
[#4] dopo  
Utente 198XXX

Iscritto dal 2011
grazie veramente dr marchi le vorrei fare un'ultima domanda per quanto riguarda il sistema immunitario potrei fare qualcosa per aiutarlo amigliorare mi hnno consigliato l'alga spirulina trovabile in erboristeria posso usarla mi aiuterebbe o per il mio sistema immunitario avrei bisogno d'altro? grazie gentilisimo
[#5] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Le consiglio semplicemente uno stile di vita sano e una corretta alimentazione; integratori a discrezione del gatroenterologo. Con la ricostituzione della normale flora batterica intestinale la Candida non dovrebbe più dare segni di sé.
Saluti,
[#6] dopo  
Utente 198XXX

Iscritto dal 2011
salve dott marchi stavolta l'allergia mi sta distruggendo naso chiuso all'estremo piu' gli occhi non mi posso lavare nemmeno la faccia che li irrito non so piu' come fare inoltre l'allergologo mi dice che essendo sotto cura farmacologia e vale a dire il vaccoino sottocute non dovrei avere tutti questi fastidi ma intanto ho la sensazione di essere paggiorato dopo la somministrazione ,, e' possibile questo? ho iniziato il vaccino setttembre 2011,,,mi scuso che sono cosi' insistente ma sto ,male ed intanto come le stavo spioegando il mio allergologo vuole rifarmi le prove come e ' poss perche' ha detto che puo' darsi che sono alergico anche a qualcos'altro
le rammento che io dopo 6 lunghi anni di insistenti prove allergiche solo nel 2011 abbiamo capito a cosa sono allergico,,, e tuttora nemmeno nelle analisi del sangue esce qualsiasi forma di alllergia,,,come mi puo' indirizzare al meglio? garzie per la risposta e le porgo i miei piu' coerdiali saluti
[#7] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Il fatto che non abbia ancora beneficiato del vaccino non stupisce (pur nel caso di una prescrizione ben indicata), poiché spesso i primi risultati compiaiono dopo periodi di trattamento anche più lunghi.
Il Suo allergologo può comunque prescriverLe una terapia farmacologica "classica" per risolvere i sintomi attuali.
Saluti,
[#8] dopo  
Utente 198XXX

Iscritto dal 2011
ma io dr sto gia' sto facendo l'antistaminico e lo spray nasonex in quanto ad altri farmaci posso usarne ben pochi in quanto soffro di colite aspecifica su tutta la parte del colon grazie di nuovo
[#9] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Sembra la stesso caso di http://www.medicitalia.it/consulti/Allergologia-e-immunologia/280478/Allergia-alla-paretaria
In ogni caso sul da farsi può solo esprimersi lo specialista che L'ha in cura, eventualmente avvalendosi della consulenza di un collega ORL.
Saluti,