Utente 248XXX
Salve,
sono un uomo di 35 anni, solo ultimamente ho avuto i miei primi rapporti sessuali e si sono creati dei problemi riguardanti la mancata tenuta in erezione del pene in vagina; Visto il problema, ci siamo rivolti ad un andrologo che dopo una visita mi ha diagnosticato una fimosi prepuziale da correggere chirurgicamente.
Non nascondo di avere timore dell'operazione, mi rivolgo a Lei per chiedere se ci sono delle opportunità per evitare di andare sotto i "ferri".
(Riguardo a quanto sopra ho trovato un nuovo prodotto "phimostop" per la cura fimosi senza circoncisione. )
Aggiungo di non essermi mai accorto di tale fimosi, non avendo mai retratto il prepuzio, ma ho da tempo prurito anale che risolvo temporaneamente con crema cortisonica.
La ringrazio per l'attenzione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
gentile lettore,

l'evidenza di una fimosi legata a scarsa elasticità del prepuzio può esser trattata con farmaci topici ad applicazione locale ma dubito che il collega le abbia consigliato la circoncisione senza aver pensato ad una soluzione alternativa.

Non conosco il prodotto che Lei cita, perciò è opportuno valutare magari con il suo medico di base che la conosce più di noi la reale efficacia di tale prodotto.

ci aggiorni.

cordialità
[#2] dopo  
Utente 248XXX

Iscritto dal 2012
Salve,
la ringrazio per la risposta.
Lo specialista mi ha indicato fimosi prepuziale meritevole di intervento chirurgico.
Mi ha inoltre prescritto delle analisi del testosterone (evidentemente riguardanti l'erezione).
Qualche giorno dopo mi sono recato dal medico di base che mi ha prescritto elocon crema (colgo l'occasione se mi indicaste esattamente la metodologia con cui va messa).
Sarei molto sollevato se si potesse trattare la mia fimosi con farmaci topici.
Grazie
[#3] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
gentile lettore,

l'uso dei farmaci topici nelle riserve dello specialista che l'ha visitatapuò dare un certo miglioramento.

di norma l'applicazione anche solo di 1 volta al dì va sempre e confermata dal medico.
contatti lo specialista per la conferma o magari per l'applicazione anche per più volte al dì.


cordialità
[#4] dopo  
Utente 248XXX

Iscritto dal 2012
Grazie, lo contaterò.
La crema, eventualmente, va messa sul prepuzio o al suo interno?
[#5] dopo  
Utente 248XXX

Iscritto dal 2012
Grazie, lo contaterò.
La crema, eventualmente, va messa sul prepuzio o al suo interno?
[#6] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
gentile lettore,

di norma si applica retraendo il prepuzio, ma dipende sempre dal quadro clinico.

cordialità