Utente 206XXX
Salve a tutti, sono un ragazzo di 20 anni e ultimamente quando ho un rapporto sessuale una volta raggiunta l'erezione non riesco a mantenerla a lungo e una volta persa non riesco ad averne un'altra, forse per un problema ormai psicologico e di imbarazzo. Io mi masturbo quasi una volta al giorno e ultimamente poi non è che abbia un desiderio sessuale molto forte, quindi mi è venuto il dubbio sul fatto che mi masturbi troppo. Questo è solo un mio pensiero, ma credo che l'eccessiva masturbazione mi abbia portato a soddisfarmi in un certo modo e io dentro di me, durante un rapporto sessuale, non riesco ad eccitarmi perchè non è il mio solito ''modo di fare'', spesso infatti non mi sento coinvolto nel rapporto e non sento un forte eccitamento dentro di me, cosa che qualche tempo fa sentivo, perchè quando mi sentivo particolarmente eccitato, non controllavo nemmeno i miei pensieri diciamo, oggi invece durante un rapporto ''ragiono troppo'' in un certo senso. Che ne dite? Grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
gentile lettore,

la sessualità connessa all'autoerotismo "corre" parallela a quella che si realizza durante il coito, peraltro sempre parallela rispetto a tutte le occasioni sessuali che le possono capitare sia con la stessa partner sia con partner diverse.

queste piccolo concetto per dire che ogni rapporto penetrativo rappresenta un piccolo vissuto relazione quasi unico ed esclusivo.

perciò, per verificare l'equilibrio metabolico ed ormonale , effettui un prelievo ormonale e poi contatti uno specialista andrologo.

cordialità
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

oltre alle corrette indicazioni ricevute dal collega Colpi che mi ha preceduto, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su queste tematiche, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/184-erezione-fare.html .

Un cordiale saluto.
[#3] dopo  
Dr.ssa Valeria Randone
60% attività
20% attualità
20% socialità
CATANIA (CT)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2010
Gentile Ragazzo,
alla sua giovane età ed alla giovane età della sua sessualità, valutare e monitorare troppo la sfera dell'intimità , non può fare altro che danneggiarla.
L'autoerotismo, se non convulso, non ha mai fatto male a nessuno, se non ai sensi di colpa.
Escluse le possibili cause organiche, andrebbero investigate quelle psichiche, che sono veramente tante, da quelle ambientali, relazionali, cioè di coppia, alle dinamiche della sua sesusalità, al suo immaginario, alla memoria corporea del pregresso fallimento, alla cattiva gestione dell'ansia , all'auto osservazione della sessualità, ecc....
Le allego, qualche mio articolo, per approfondimenti.

http://www.medicitalia.it/minforma/psicologia/1225-deficit-erettile-problema-coppia-ruolo-partner.html

http://www.medicitalia.it/valeriarandone/news/1813/Calo-del-desiderio-sessuale-il-difficile-passaggio-dal-piacere-solitario-al-piacere-condiviso

http://www.medicitalia.it/valeriarandone/news/1593/Mancanza-d-erezione-10-cose-da-sapere
[#4] dopo  
Utente 206XXX

Iscritto dal 2011
Grazie mille delle vostre risposte e dei vostri consigli, molto presto andrò a passare una visita da un andrologo, che avrà la possibilità di vistarmi di persona :)
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Fatta la valutazione poi ci aggiorni, se lo desidera.
[#6] dopo  
Utente 206XXX

Iscritto dal 2011
sale a tutti, ancora non ho passato la visita dall'andrologo, però ieri dopo una settimana circa che non mi masturbavo ho avuto un rapporto con una ragazza e sono andato perfettamente...credo che la masturbazione eccessiva abbia qualcosa a che fare con le mie erezioni insufficienti...non dite?
[#7] dopo  
Dr.ssa Valeria Randone
60% attività
20% attualità
20% socialità
CATANIA (CT)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2010
L' autoerotismo eccessivo, correla con il desiderio sessuale, non con l'erezione direttamente.
Il desiderio sessuale e' la prima fase della risposta sessuale, segue l'eccitazione, cioe' l' erezione e dopo la fase orgasmica ed eiaculatoria.
[#8] dopo  
Utente 206XXX

Iscritto dal 2011
infatti questa settimana avevo un desiderio sessuale molto acceso, rispetto alle settimane scorse