Utente 580XXX
Buonasera, vorrei esporvi un problema che mi si presenta dopo aver avuto un rapporto sessuale non protetto con la mia compagna.
Dopo qualche ora dal rapporto, il glande mi si arrossa e il giorno dopo mi compaiono dei puntini rossi come dei brufoletti. Ho interpellato il mio medico curante e mi ha consigliato di utilizzare il Pevisone Latte per 5 gg 2 volte al di. Dopo già 2 giorni di Pevisone, i brufoletti e l'arrossamento scompaiono, ma ogni volta che io e la mia compagna abbiamo rapporti tendono a ricomparire. La mia compagna si è sottoposta a visita ginecologica e non le è stato riscontrato nulla.
Cosa mi consigliate? Una visita dermatologica? Potrebbe essere una semplice irritazione? Una balanite? Una candida?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Marco Spagnoletti
24% attività
0% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2006
Gentile Utente,
la descrizione del tuo problema (molto esaustiva e precisa) indurrebbe a rendere plausibili entrambe le ipotesi da te formulate.
In realtà per districare la matassa, potrebbe essere utile che la tua compagna si sottoponesse ad un tampone vaginale ed alla esecuzione di uno striscio vaginale "a fresco", e tu contemporaneamente ad una visita specialistica dermatologica.
Non posso che rassicurarti sulla non pericolosità del problema, dandoti la certezza di risolvere il problema non appena i Colleghi interpellati potranno esprimersi.
A tua disposizione per ogni altra eventualità,
MSpagnoletti
[#2] dopo  
Utente 580XXX

Iscritto dal 2008
Gent.mo Dott. Spagnoletti,
La ringrazio per aver risposto alla mia richiesta di consulto. Domani contatterò il dermatologo per prenotare una visita che potrà chiarire i miei dubbi.
Cordialmente.