Utente 562XXX
Buongiorno, la mia estetista mi ha proposto l’utilizzo di un soft-laser chiamato VITALASE MK5 per ridurre l’inestetismo della cellulite (premetto che ho 30 anni, cellulite a seguito assunzione di pillola anticontraccettiva MILVANE – ora smessa - dai 16 anni). Questo laser, che su internet viene definito infrarosso termico, dovrebbe avere il potere di stimolare la microcircolazione arteriosa, venosa e linfatica, creare una leggera vasodilatazione e migliorare il ricambio elettrolipidico endocellulare.
Vorrei sapere innanzitutto se l’utilizzo di questi laser può provocare effetti collaterali di qualsiasi tipo (anche danneggiamento alle pareti dei vasi). Poiché il costo è elevato, vorrei sapere inoltre se da quanto Vi risulta sono stati ottenuti risultati visibili. Vi ringrazio anticipatamente per il vostro tempo e la vostra competenza e Vi saluto cordialmente.
[#1] dopo  
Dr. Marco Margioni
20% attività
0% attualità
0% socialità
CORTONA (AR)
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2007
Cara Signora buongiorno.
Premesso che dalla sua lettera si può solo vagamente dedurre l'entità del problema che la affligge, la risposta al suo quesito è molto semplice: la cellulite ha origini multifattoriali e complesse e pertanto necessita di un approccio multidisciplinare e terapie complementari.
Le suggerisco di rivolgersi ad un collega medico esperto in materia per poter decidere sulle più opportune cure del caso.
Comunque quel tipo di laser se usato con cognizione di causa non ha importanti controindicazioni nè effetti collaterali.
Arrivederci.
Marco Margioni.
[#2] dopo  
Utente 562XXX

Iscritto dal 2008
Buongiorno Dott. Margioni, la ringrazio per la sua celere risposta.
Seguirò il suo consiglio di una visita specialistica.
Voglio nuovamente porvi i miei complimenti per questo validissimo sito che fornisce risposte e conforto a molte persone.
Le auguro una buona giornata e le rinnovo i miei ringraziamenti.