Utente 251XXX
Buonasera, avrei bisogno di informazioni su una cosa che mi tormenta da qualche mese. Ho notato che spesso, nella parte inferiore del glande, vi sono dei "residui" color verdastro. Un'altra curiosità che ho è il fatto che da un anno circa quando urino, verso la fine, non finisce il tutto in modo naturale ma per far uscire gli ultimi liquidi devo fare come uno sforzo nelle parti basse.
Già all'età di 10 anni mi ero accorto di avere i testicoli di forma non regolare. Hanno come delle "cose" della stessa consistenza e di forma circolare situate l'una sopra l'altra. La prima sarà circa di 1 cm e la seconda di 5mm. Può essere una semplice malformazione? Non mi hanno mai creato problemi fino ad ora.
Nego dolore ad urinare. Esame delle urine negativo.
Grazie in anticipo!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,credo che la fenomenologia riferita possa ricondursi ad un problema di natura igienica.Riesce,con faciltà,ad evaginare il prepuzio sul glande?Quanto alle presunte malformazioni testicolari,Le ricordo che i testicoli di un adulto non sono quelli di un bambino e,comunque,credo che si riferisse agli epididimi che ricoprono,a mò di elmo,il polo superiore dei testicoli.Sarebbe il caso di parlare con uno specialista reale e chiarire i legittimi dubbi che un giovane ha sulla propria genialità riproduttiva e sessuale.Cordialità.