Utente 252XXX
Gentili dottori,
Ho 25 anni e da un paio di mesi soffro di un problema di prurito intimo localizzato in zona inguinale e sul testicolo sinistro. Il prurito diviene spesso tanto forte che la notte mi sveglio per grattarmi e mi provoco delle ferite raschiando via la pelle, cosa che rende i testicoli molto irritati con formazione di croste. Io mi faccio la doccia in media 4 volte alla settimana e quindi non credo sia un problema d'igiene. Ho notato delle macchie bianche di pelle secca nella zona tra i testicoli e l'ano. Aggiungo che soffro di allergia al polline ed alla polvere e sono un fumatore abituale. È un problema meramente dermatologico o ha a che fare con malattie sessualmente trasmissibili..? Ringrazio anticipatamente coloro che mi risponderanno.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

sembrerebbe un problema dermatologico legato probabilmente a un'irritazione indotta da un contatto con qualche sostanza nociva e/o ad un'infezione da parassita. Si consulti con il suo medico e nel caso ci faccia sapere.

Cordiali saluti