Utente 254XXX
Buona sera,recentemente ho fatto una visita ortottica,l'ho voluta fare perchè notavo che l'occhio destro a volte tendeva a divergere,poi mi da la sensazione di avere la palpebra socchiusa...provocandomi un leggero fastidio e in oltre ci vedo meno bene di fronte all'occhio sinistro.
L'ortottista mi disse che avevo l'occhio destro pigro,ma in forma leggera e che non sarebbe ne migliorato ne peggiorato e che un paio di occhiali mi avrebbe dato soltanto fastidio.
Dimenticai di chiedergli delle cose...
se tengo chiuso l'occhio sinistro,dopo circa 1 minuto comincio a vedere migliaia di puntini (se ho capito bene si chiama 'snow vision') ed inizia a bruciarmi leggermente,poi appena batto la palpebra si toglie quasi del tutto per poi ripresentarsi;in oltre la cosa che mi preoccupa un po di più è che (tenendo sempre l'occhio sx chiuso) oltre all'effetto neve vedo anche una sorta di barra nera che mi riduce tantissimo il campo visivo,poi si toglie battendo la palpebra...
ultima cosa,mettendo a fuoco una penna con i due occhi,lo sfondo risulta sdoppiato,la stessa cosa accade mettendo a fuoco lo sfondo e di conseguenza vedo la penna sdoppiata... è una cosa normale?

P.S= Ho avuto vari attacchi di otite da piccolo,
ho i piedi piatti e ho avuto e sto tutt'ora avendo trattamenti ortodontici.
[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
La visita ortottica era stata preceduta da una visita medico oculistica presumo.
Cosa le ha riscontrato il medico oculista?
[#2] dopo  
Utente 254XXX

Iscritto dal 2012
No,non è stata preceduta...perché decisi io di fare la visita ortottica,per i vari disturbi accusati, lei mi consiglia una visita oculistica?
[#3] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Assolutamente SI
L'ortottista è un collaboratore del medico oculista che segue le sue direttive.

Cordialmente