Utente 342XXX
Salve,
Mio padre 78enne accusa da qualche settimana problemi respiratori che si rendono piu' evidenti soprattutto di notte tanto che si alza dal letto quando si presentano. Non so se ci possa essere un collegamento ma questo suo problema secondo me e' conseguenza di una cura dell'anemia data dal nefrologo con il farmaco aranesp 30mg punture 1 volta a settimana.
A questo punto l'abbiamo ricoverato in ospedale lunedi scorso ed in seguito alla rx torace fatta si evidenzia una broncopolmonite associata ad anemia e ad un problema al fegato. Non sappiamo ancora ci riferiscono i dott se tali problemi sono correlati oppure no e domani gli faranno per l'appunto una tac. Intanto a causa dei globuli rossi bassi gli hanno fatto una trasfusione. Cosa puo' avere a questo punto mi domando? Vi ringrazio anticipatamente per il vs consulto.
[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
16% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Gentile utente,
i dati forniti scarni e vaghi (lei dice <<un problema al fegato>>), ed i vari organi citati, non consentono un corretto orientamento,
occorre attendere il completamento dell'iter diagnostico e magari
chiedere ai colleghi del reparto di degenza informazioni sul loro orientamento diagnostico.

Saluti