Utente 205XXX
Gentili Dottori,
Scrivo per avere delucidazioni in merito al referto di eco addome superiore a cui mi sono sottoposto nella parte relativa ai reni (gli altri organi esaminati sono ok). Il referto riporta il seguente risultato: " i reni sono normali per sede, dimensioni e morfologia. Si segnala la presenza bilaterale di alcune formazioni li tisiche di dimensioni massime di 6mm a destra (calici inferiori sottocorticali) e 7mm a sinistra (calici inferiori) associate a parziale sovvertimento degli echi strutturali corticali con plurime piccole aree fibrocalcifiche".
E' una situazione preoccupante? Aggiungo che tre giorni prima dell' ecografia avevo fatto un esame del sangue di controllo (emocromo+ creatininemia) tutto ampiamente nella norma. In particolare il valore di creatinina nel sangue era pari 0,89 mg/dl (v.n. < 1.2).

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Gentile utente,
è segnalata la presenza di calcoli renali multipli bilateralmente, di dimensioni subcentimetriche.

Saluti
[#2] dopo  
Utente 205XXX

Iscritto dal 2011
Gentile Dott. Quatraro,

grazie per la celere risposta. Il mio dubbio e timore era inerente al significato dell' espressione " parziale sovvertimento degli echi strutturali corticali". E' qualcosa di preoccupante?

Saluti
[#3] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
E' in relazione a quanto dice dopo, ovvero alla presenza di
<<plurime piccole aree fibrocalcifiche>>.

Ne parli con serenità con il suo curante.

Cordialmente