Utente 229XXX
ieri cioè sabato 16 giugno 2012 sono stato operato di fimosi, premetto che è andatotutto bene, e tranne qualche fastidio ieri dopoloperazione oggi sto meglio.
premetto che lavoro presso uno scatolificio il lavoro non è pesantissimo ma sono in continuo movimento volevo sapere se domani posso andare ha lavorare oppure corro qualche rischio, la mia paura e che magari il continuare ad abbassarmi ed alzarmi da terra o fare movimenti bruschi mi possa dare fastidio.
e il gonfiore quanto impiega ad adare via?
vi ringrazio.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
gentile lettore,

di norma consiglio riposo per 2-3 giorni dall'attività lavorativa se questa è sedentaria e qualche giorno in più in caso di lavori più manuali come il suo.

ovvio che poi ciascun specialista consiglia e concorda con il paziente i giorni di riposo dall'attività lavorativa.

aggiungo che il gonfiore poi viene meno in 2-3 giorni, facendo attenzione a porre il pene verso l'alto adagiato all'addome per favorire il riassorbimento dell'edema.

cordialità
[#2] dopo  
Utente 229XXX

Iscritto dal 2011
quindi lei consiglia qualche giorno di riposo in più per lavori come il mio, comunque io fisicamente sto bene e me la sento di andare farò un pò più di attenzione nei movimenti. le chiedo ancora un consiglio come posso fare per a tenere il pene verso l'alto in modo che resti li, e non cada al minimo movimento? la ringrazio.
[#3] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
gentile lettore,

basta usare una garza a ponte (tipo marsupio) con il pene rivolto in alto, fissandola con 2 cerotti verticali a sinistra e a destra.

cordialità