Utente 132XXX
Salve, è da mercoledì che ho febbre a 37.8, che scende con tachipirina a 37.3 e un dolore al fianco sinistro. Non potendo prendere FANS visto che sono in cura con daparox per attacchi di ansia prendo solo tachipirina. Mi sono rivolta due giorni fà al pronto soccorso. E la diagnosi con ECO è idronefrosi di 1° a destra con calcolo di 5mm. Mi hanno detto che se continuavo ad avere anche solo 37 dovevo iniziare augmentin tre volte al giorno per 7 giorni, e così sto facendo e per dolore il dicloreum in fiale, ma sono andata a leggere che non posso prenderlo per l'associazione a Daparox. Ma io continuo ad avere dolore, associato a nausea e vado avanti con tachipirina orosolubile da 1000 ma non fa tanto. Il problema che questo dolore persiste e non riesco a fare niente, neanche andare al lavoro.
Cosa mi consiglia di fare?
Attendo risposta
Cordiali saluti grazie.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Ivano Morra
40% attività
0% attualità
16% socialità
PINEROLO (TO)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Buongiorno signora,
un calcolo di 5mm può essere espulso solitamente spontaneamente a fronte di qualche piccola colica.
di noma si può consigliare una terapia espulsiva per una decina di giorni e poi rivalutare la situazione.
se però il paziente continua ad avere dolore e non può assumere farmaci che gli permettano un buon controllo del dolore e soprattutto se compare iperpiressia ritengo indicato intervenire o con una ureteroscopia o con l'ESWL.
cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 132XXX

Iscritto dal 2009
Salve, è da ieri che causa antibiotico augmentin preso 3 volte a giorno ho avuto 8 scariche di diarrea, e oggi altre 7. Quindi il mio medico di basse ha deciso che dovevo sospenderlo, nonostante anche con l'antibiotico avevo 37 di febbre. Poi mi era stato prescritto omnic ma purtroppo, non so se è questa medicina che da questi sintomi, mi dava giramenti di testa e intontimento.E' possibile che sia la medicina?

Domani avrò un ecografia per controllare almeno dove è posizionato.
Poi dovrò consultare quindi un urologo? Mi sa dire un bravo urologo a Modena o Bologna? Grazie

Attendo risposta.
[#3] dopo  
Utente 132XXX

Iscritto dal 2009
Salve, è da ieri che causa antibiotico augmentin preso 3 volte a giorno ho avuto 8 scariche di diarrea, e oggi altre 7. Quindi il mio medico di basse ha deciso che dovevo sospenderlo, nonostante anche con l'antibiotico avevo 37 di febbre. Poi mi era stato prescritto omnic ma purtroppo, non so se è questa medicina che da questi sintomi, mi dava giramenti di testa e intontimento.E' possibile che sia la medicina?

Domani avrò un ecografia per controllare almeno dove è posizionato.
Poi dovrò consultare quindi un urologo? Mi sa dire un bravo urologo a Modena o Bologna? Grazie

Attendo risposta.
[#4] dopo  
Utente 132XXX

Iscritto dal 2009
Salve, è da ieri che causa antibiotico augmentin preso 3 volte a giorno ho avuto 8 scariche di diarrea, e oggi altre 7. Quindi il mio medico di basse ha deciso che dovevo sospenderlo, nonostante anche con l'antibiotico avevo 37 di febbre. Poi mi era stato prescritto omnic ma purtroppo, non so se è questa medicina che da questi sintomi, mi dava giramenti di testa e intontimento.E' possibile che sia la medicina?

Domani avrò un ecografia per controllare almeno dove è posizionato.
Poi dovrò consultare quindi un urologo? Mi sa dire un bravo urologo a Modena o Bologna? Grazie

Attendo risposta.
[#5] dopo  
Dr. Ivano Morra
40% attività
0% attualità
16% socialità
PINEROLO (TO)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
buonasera,
l'antibiotico può dare questi effetti indesiderati sull'intestino; l'omnic viene utilizzare per facilitare l'espulsione dei calcoli, è un prescrizione off-label e può dare come effetto collaterale un abbassamento della pressione.
visto il persistere della febbricola le consiglierei di contattare subito un urologo dopo l'ecografia.
può rivolgersi alla divisione universitaria di urologia di Modena.
cordiali saluti
[#6] dopo  
Utente 132XXX

Iscritto dal 2009
Ok, cosa significa questa febbricola?
Grazie cordiali saluti.

[#7] dopo  
Dr. Ivano Morra
40% attività
0% attualità
16% socialità
PINEROLO (TO)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
significa 37 di temperatura
[#8] dopo  
Utente 132XXX

Iscritto dal 2009
Si ok, questo l'avevo capito, ma è da intendere un qualcosa di serio visto che sopra ha scritto: "visto il persistere della febbricola le consiglierei di contattare subito un urologo dopo l'ecografia. Volevo sapere cosa voleva dire

Attendo risposta
[#9] dopo  
Dr. Ivano Morra
40% attività
0% attualità
16% socialità
PINEROLO (TO)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
voglio dire semplicemente che se persiste il dolore e la febbricola è indicata una valutazione urologica dopo l'ecografia per decidere come procedere
un saluto
[#10] dopo  
Utente 132XXX

Iscritto dal 2009
Salve, ho eseguito un ecografia dove purtroppo non si vedeva il calcolo. L'ecografa ha detto che per vedere a modo serviva una tac. Mi sono recata al pronto soccorso e mi hanno voluto fare prima un eco con questa diagnosi: Non si documentano formazione nefrolitiasiche con calibro maggiore di 5mm. In prossimità dell'uretere destro è presente formazione lamellare ipercogena di 5mm con assai debole cono d'ombra acustica posteriore, che appare ectasico verosimilmente esterno al tratto epimeatale, riferibile in prima ipotesi a flebolita. Non convinti dell'eco mi hanno eseguito TAC: Non sono documentabili formazioni calcifiche compatibili con calcoli a livello entrambi i reni. L'uretere destro non è ectasico ma in corrispondenza del tratto epimeatale(per altro mal riconoscibile visto l'aspetto filiforme) è presente millimetrica 2mm immagine iperdensa della quale non si può escludere la natura microlitiasica. In prossimità dello stesso inoltre sono presenti svariati fleboliti.
La terapia è orudis da 50mg 2 volte al giorno per 3 giorni e ciproxin da 500mg due volte al giorno per 6 giorni

Allore io vorrei farle due domande: 1) perchè mi era stato detto che avevo un idronefrosi di 1° con calcolo di 5mm il giorno 29/06 e a distanza di 5 giorni è di 2 mm sempre che calcolo sia? 2) il dolore continua ma penso non sia per il calcolo, mi fa male ad estendere la schiena, a tirarla indietro cosa potrebbe essere? L'infiammazione di tutto questo che mi è venuto?

Attendo risposta
Cordiali saluti.