Utente 236XXX
Buona Sera,
non sono certa che la specializzazione sia quella giusta, ma provo a scrivervi qui.
Da ca. 3 settimane, mi pulsa insistentemente la vena sotto l'occhio dx. Non di continuo, ma con frequenza tutto il giorno. A volte mi fa addirittura male. Inoltre sento le vene pulsare sulla gamba sx talvolta all'altezza del ginocchio, tal volta all'altezza della coscia sempre con grande frequenza. Il tutto è cominciato ca. un mese fa appunto, quando insistentemente il braccio sx ha cominciato a pulsare per ca. 5 giorni di fila fastidiosamente, anche qui alternandosi braccio e avanbraccio. Ma in questo ultime due settimane il tutto è divenuto davvero fastidioso e devo dire che mi sto anche un po' preoccupando...
Inoltre quando sono supina o seduta, mi capita spesso di sentire/vedere l'aorta addominale pulsare, tantè che ad una visita di ca. 2 mesi fa anche il mio medico di base se ne era accorto, dicendomi di ricordargli nel futuro di farmi in caso fare una ecografia per vedere dove e come questa è posizionata, ma anche se in via informativa, la cosa mi ha un po' spaventato. Oltretutto dopo avermelo detto, non ha voluto nemmeno prescrivermi l'esame subito, ma detto di "ricordarglielo più avanti"...
Giusto per tranquillizzarmi, si può trattare di puro nervosismo? O il fatto che sia da un mese che vado avanti potrebbe trattarsi di qualche patologia connessa con il sistema cardio vascolare? Ogni tanto soffro di cardiopalmo, capitano dei periodi in cui ho palpitazioni molto frequenti, ma fino ad ora sono sempre state associate ad i problemi che ho con la tiroide e sbalzi nella terapia, e sempre il medico non ha ritenuto necessario un esame cardiologico. Al momento sono in cura con 100/120 mg di eutirox a giorni alterni. In famiglia non ho episodi di trombosi o simili, fumo ogni tanto (non più di 3/4 sigarette alla settimana al massimo) e bevo poco caffè, ma ammetto che questo è un periodo un po' stressante.
Vi ringrazio in ogni caso per un consulto.
Saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
la possibilità che questi sintomi possano essere correlati con una condizione di stress è possibile e verosimile, ma può ovviamente essere presa in considerazione solo sopo aver eseguito un esame clinico completo ed eventuali accertamenti, cosa per noi impossibile da questa postazione.
La somministrazione di Eutirox ed il suo dosaggio potrebbero anche essere presi in considerazione.
Provi eventualmente a postare il quesito anche in Endocrinologia.