Utente 258XXX
salve,ormai ha da qualche anno che ho delle sensazioni strane cioè mi capita alcuni giorni di essere abbattuto affaticato,fatico a parlare respirare e mi sento come se mi girasse la testa cosa che mi capita ancora più forte quando mi alzo dal divano o da una sedia e quasi mi annebbiano gli occhi da non vederci più e difficoltà nell' essere lucido..Oltre a questo mi sento come un nodo alla gola molto fastidioso mi prude il naso e mi sento il cuore battere più velocemente rispetto a quando sto bene.i giorni in cui avverto queste sensazioni sono quelli in cui mi viene la polluzione notturna,col passare dei giorni poi la cosa si allevia fino quasi a passarmi del tutto per poi rivenirmi di nuovo con un altra polluzione.Ho scritto qua perchè ho parlato con un andrologo e mi ha detto di parlare con un dottore di cardiologia.Vorrei delle indicazioni precise perchè sto attraversando bruttissimi periodi con giorni che mi sento bene e voglio uscire e giorni che non ho propia voglia di uscire parlare e stare con gli amici,messo a parte le perdite di lucidità giramenti di testa che non mi aiutano a scuola già da due anni,voglio uscirne fuori per sempre.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Per tranquillita' fai una visita dal cardiologo, come ti ha consigliato il collega andrologo. Cari saluti