Utente 508XXX
Gentili dottore effettuando bilancio ematologico alla mia bambina dio 3 anni e 5 mesi si è avuto tali valori relativi al cytomegalovirus
igg maggiori di 200 e igm 1.5 , cosa vuol dire che l'infezione è ancora in atto?? è possibile anche se gli altri valori sono ok tipo ves 15, emocromo ok, e soprattutto incide il fatto che abbiama mangiato prima del prelievo??? la laboratorio mi parlavano di siero limpido o una cosa del genere? devo fare qualcosa? ho un altro bimbo di 14 mesi....grazie e scusate
[#1] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Gentile paziente ci riporti l'intervallo di confidenza delle IgM, poichè cambia in base al test usato. In ogni modo sappia che si tratta di una malattia benigna ed autolimitante, rischiosa solo per la donna in gravidanza o nell'HIV positivo con CD4 bassi. Non necessita di alcun trattamento. Nel bambino peraltro è quasi sempre subclinica mentre nell'adulto è un pò fastidiosa. La colazione non influenza l'esame.
Le anticipo che le forme acute modificano sempre l'emocromo.
[#2] dopo  
Utente 508XXX

Iscritto dal 2007
grazie dottore....le farò sapere appena ho i risultati completi..
[#3] dopo  
Utente 508XXX

Iscritto dal 2007
scusi dottore una domanda ma la colazione può invece influire sugli altri risultati ? nel senso di emocromo..glicemia...ves e tutto il resto?
[#4] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Su glicemia si ed alri dati metabolici si.