Utente 261XXX
Buongiorno Dottore,da pochi giorni assumo a causa di problemi legati alla depressione e all ansia uno psicofarmaco (cipralex).Volevo chiederle,visto che so(posso anche sbagliare)che questi farmaci fanno ingrassare e visto che sono molto pigra quale tipo di alimentazione devo mantenere per nn prendere troppi kg.L anno scorso pesavo 82 Kg,ho fatto una dieta e la mesoterapia;ore peso 69 Kg e non vorrei perdere tutti i sacrifici fatti.Attendo suoi consigli.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,

le responsabilità che gli psicofarmaci possano avere sull' incremento del peso corporeo sono spesso amplificate e vere solo in parte.

È dimostrato invece con studi effettuati per lungo tempo che soggetti in terapia con questi farmaci presentano anche un disturbo del comportamento alimentare e, di conseguenza, un approccio al cibo conpulsivo ed incontrollabile.

Il consiglio che ritengo per Lei utile è di continuare a seguire il Suo regime alimentare, conservando tutte le buone abitudini osservate fino ad oggi e di dedicare un pò di tempo a qualche attività ginnica durante la settimana.

Resto comunque a Sua disposizione per eventuali aggiornamenti.

Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 261XXX

Iscritto dal 2012
Grazie mille,lei dice che se riesco a mantenere le mie abitudini alimentari e quindi a frenare quell approccio al cibo che lei citava come compulsivo e incontrollabile(e che ancora non ho),il farmaco da solo non apporterà aumento di peso:è così?
[#3] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Confermo quanto già detto.

Cordialmente.
[#4] dopo  
Utente 261XXX

Iscritto dal 2012
Nel ringraziarla,una buonasera.
[#5] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Di nulla.

Buona sera anche a Lei.