Utente 265XXX
Salve, da poco ho dei dolori forti al cuore , come se mi pugnalassero, aumentano e disaumentani ogni volta che respiro. Se premo il dolore non cambia. Appena torno nel mio paese mi faró controllare, ma adesso cosa deco fare? E sopratutto cos'ho?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il fatto che aumentino con gli atti del respiro depone per un origine non cardiaca del dolore, che potrebbe essere da causa muscolare o polmonare , pleurica.
Ne parli con il suo medico che potrà visitarla
Arrivederci
cecchini