Utente 611XXX
Buona sera,

da qualche tempo mi trovo in difficoltà per via di una risposta sessuale molto insoddisfacente. Alla fine dello scorso anno ho deciso di fare degli accertamenti ed è saltato fuori un problema di natura vascolare e così mi è stata consigliata l'assunzione di Viagra. Siccome però ero molto perplesso sia circa la diagnosi che la cura consigliatami, ho recentemente ripetuto l'esame e mi sono recato da un altro professionista. Risultato: diagnosi confermata ma consigliata l'assunzione di Cialis...
Ora non so a chi dare retta ... ho letto che entrambi i farmaci sono cd. "Inibitori della 5 fosfodiesterasi" ma mi chiedo se possano essere considerati davvero equivalenti. Cioè, usare l'uno o l'altro è davvero la stessa cosa? Posso provare ad alternarli per un po' per vedere, se a livello di risposta e di effetti secondari, sia per me meglio l'uno o l'altro?
Una vostra cortese risposta forse potrà risparmiarmi un terzo consulto!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,effettivamente entrambi i farmaci appartengono alla stessa famiglia.Il viagra ha una effetto limititato alle 4-6 ore,il cialis alle 24-48 ore.Gli effetti collaterali e le controindicazioni sono sovrapponibili,per cui,se due Colleghi hanno previsto per il Suo problema questo tipo di intervento terapeutico,direi che non sia il caso di ricorrere ad un terzo parere.Considero che non ci ha specificato come si é giunti alla diagnosi di disfunzione erettile su base vascolare,per cui mi limito a sottolineare che il cialis può tornare utile nella coppia stabile,mentre il viagra trova una indicazione elettiva nel rapporto programmato.Cordialità.
[#2] dopo  
53238

Cancellato nel 2012
Attenzione ad alternarli, ci può essere sovrapposizione dei 2 farmaci (cosa sconsigliata).
Piuttosto li proverei in momenti diversi per capire quale può essere il più adatto nel suo caso.
Come sottolineato dal Dott. Izzo non c'è conflitto tra i farmaci.

Cordiali saluti
[#3] dopo  
53238

Cancellato nel 2012
Attenzione ad alternarli, ci può essere sovrapposizione dei 2 farmaci (cosa sconsigliata).
Piuttosto li proverei in momenti diversi per capire quale può essere il più adatto nel suo caso.
Come sottolineato dal Dott. Izzo non c'è conflitto tra i farmaci.

Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 611XXX

Iscritto dal 2008
Egregi Dottori Izzo e Maio,

intanto vi ringrazio per le vostre pronte e cortesi risposte.
Gli esami che ho effettuato consistono in ecocolordoppler. Si è evidenziata una problematica di natura vascolare nel senso di un "riflusso" un po' troppo rapido... scusate la terminologia non tecnica ma in questo momento non ho i referti sotto gli occhi...

Vorrei ancora chiedervi una spiegazione... se ho capito bene Viagra e Cialis sono sostanzialmente equivalenti: stesso principio attivo, stessa struttura, stessi benefici, stessi effetti collaterali... l'unica differenza sostanziale sta nella durata dell'efficacia... quindi perchè ne sarebbe sconsigliata la sovrapposizione?

Lo chiedo perchè spesso (e soprattutto avendo raggiunto, come nel mio caso, la mezza età senza aver messo su famiglia) le relazioni sessuali non sono sempre "bianco o nero", occasionali o durevoli... accade l'incontro di un'ora per poi invece trovarsi con la stessa partner per settimane, per poi tornare a rapporti fugaci... quindi, vista la diversa "elasticità" di prodotti equivalenti, perchè non alternarli? Esiste davvero la possibilità di interazioni pericolose?

Grazie e complimenti per il servizio prezioso che contribuite a dare attraverso questo sito.
[#5] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Caro Utente,il problema non é alternare i due prodotti,quanto non sovrapporre l'assunzione.Quindi,se assume cialis,dovra far trascorrere 48 ore per assumere un altro cialis o il viagra.Se assume il viagra,può ricorrere al cialis 24 ore dopo.Codialità
[#6] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,
se poi posso aggiungere un altro consiglio a quelli già dati e desidera avere più informazioni dettagliate su queste tematiche può consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:
http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=22450. Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com
www.andrologiamedica.org

[#7] dopo  
Utente 611XXX

Iscritto dal 2008
Grazie a tutti voi per le indicazioni che avete voluto darmi.
Ho trovato molto interessante ed esaustivo l'articolo segnalato dal Dott. Beretta. Consiglio di leggerlo a tutti coloro che hanno problemi legati alla disfunzione erettile.