Utente 136XXX
Ho la visita settimana prossima dal mio andrologo ma vorrei cmq un parere generale sugli esami dello sperma che ho eseguito

Volume 1,8 mL 1-5
Colore bianco opalescente
pH 8,0 7-8,4

Marker vescicolare
Fruttosio 0,8 mg/mL 2-5

Makers prostatici
Zinco 7,9 mg/dl 2-10
Acido Citrico 12,5 mg/mL 3,50-6,70
Tempo di fluidificazione 36 minuti

Spermatozoio 60000000 per ml 20-150 milioni
Potere di penetrazione 38 mm

Mobilità immobili tipo3 tipo2 tipo1
dopo 1h= 30% 45% 20% 5%
dopo 2h= 30% 45% 20% 5%
dopo 3h= 30% 45% 20% 5%
tipo1 mot. rettilinea e prog. tipo2 mot rettilinea tipo1 mot. in loco

Emezie Diverse
Leucociti Alcuni
Cellule Epiteliali Rare

MORFOLOGIA
Forme normali 38%
Anormali alla testa
ipertrofiche 12%
Ipotrofiche 10%
duplicate 11%
anomalie del pezzo intermedio appendice citoplasmatica 14%
anomalie coda forma bicaudate 8%
forme amorfe 7%

Spermiocultura
l'esame culturale non ha evidenziato lo sviluppo di flora batterica e fungina

Noto un valore piuttosto basso nel fruttosio r uno piuttosto alto nei Markers prostatici ma non so proprio cosa possa signiicare. Come anticipato ho la visita settimana prossima ma vorrei lo stesso un vostro parere per pura informazione e per pura impazienza. Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Mallus
36% attività
12% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2003
Non credo sia un esame patologico.
[#2] dopo  
Utente 136XXX

Iscritto dal 2009
Mi scusi ma non mi è chiara la risposta.
Quanto trascritto è quanto c'è scritto sul referto dell'esame del liquido seminale e della spermiocultura. Vorrei solo sapere con chiarezza se questi valori sono nella norma o ci può essere qualcosa di cui dovrei preoccuparmi. Grazie
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Caro Utente,i valori del fruttosio e dei markers prostatici seminali,danno delle indicazioni molto relative e,nel caso dell'cido citrico,controverse.Si affidi al giudizio dell'andrologo di riferimento reale.Cordialità.