Utente 266XXX
Salve sono una Ragazza di 30 anni e soffro da circa un mese di forti dolori al fianco destro altezza del seno,con dolori assurdi anche stando ferma. Siccome ho fatto dei RX torace ma non cè niente (per fortuna).Il dolore è persistente e mi fa male anche sotto il seno destro e noto un gonfiore toccando la parte del petto, la quale è un po più dura.Per circa 10 giorni ho preso il Diclofenac 100mg ma non ha fatto alcun effetto, poi un lieve miglioramento e adesso il dolore è tornato.Il dolore persiste e di notte mi è quasi impossibile dormire, anche perchè tra qualche giorno ho un piccolo intervento Day Hospital dove vengono rimossi i polipi sulle corde vocali, i quali sono la causa della tosse forte che ho ormai da quasi un anno.Quando tossisco e respiro al'interno del fianco sembra che si dovesse strappare di forza qualche cosa e per questo motivo ogni volta che tossisco il dolore aumenta sempre di più. Ma come devo fare???Cè qualche visita da fare che si può definire bene il mio problema.Anche perchè con fatica giudo la macchina. Grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Il dolore è probabilmente di origine muscolo scheletrica. Approfitti però dell'intervento per chiedere un parere ai medici. È importante escludere un dolore di tipo nevritico magari su base virale erpetica.
[#2] dopo  
Utente 266XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio molto per la Sua risposta.Volevo informarLa che nel frattempo mi hanno esegiuto una Risonanza magnetica dove e venuto fuori che ho un poblemino nel disco intervertebrale D2-D3 che presenta una modica protrusione a sede mediana/paramediana sinistra.Tutta'via i vari dottori che mi hanno già visitate non mi confermano perchè questo dolore assurdo continuo e forte.Adesso tra 4 giorni devo fare un ecografia completo addominale, e tra 15 giorno devo fare una tac con contrasto.Io spero tanto che dopo di chè finalmente si saprà cosa ho, anche perchè Dott.Rossi, i dolori sono allucinante e anche i brufen 800mg 2 la sera e il tacidol non mi fanno più niente!Sarei contenta se anche Lei mi potrebbe dare una Sua opignone in quanto che devo fare questi accertamenti. la ringrazio in anticipo.
[#3] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Purtroppo senza una visita non è assolutamente possibile un ulteriore parere rispetto a ciò che le ho scritto in precedenza. Se tutti gli esami saranno negativi,a quel punto prenderà valore la ipotesi di un disturbo nevritico.