Utente 261XXX
buongiorno a tutti, circa un mese fa sono stato dall'urologo per dolori a un testicolo e mi ha detto che avevo una probabile infezione all'epididimo, mi ha prescritto l'antibiotico e mi ha dato da fare un urografia e un ecografia testicolare che ho prenotato per il 18 settembre.
da circa 3-4 giorni però ho notato che ho un linfonodo ingrossato all'inguine destro e uno all'inguine sinistro, non doloranti quando passo la mano sulla pelle per sentirli, però adesso sono molto preoccupato perchè devo partire fra 3 giorni e non so se questi linfonodi potrebbero essere ingrossati per l'infezione, che però ho avuto un mese fa o se magari quei dolori al testicolo erano dovuti a qualcosa di più grave che ora si è espanso hai linfonodi come un tumore.secondo voi è normale che siano ingrossati dopo quello che ho avuto o no??? vi ringrazio per le vostre risposte e scusate il disturbo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Stia tranquillo . E' normalissimo da quanto scrive che i linfonodi regionali reagiscano consensualmente.

http://www.medicitalia.it/minforma/oncologia-medica/63-linfonodi-linfoghiandole-adenopatie-ed-sistema-linfatico.html

Quando tornerà dal viaggio faccia un controllo con il suo curante.
[#2] dopo  
Utente 261XXX

Iscritto dal 2012
la ringrazio moltissimo e colgo l'occasione per farle i miei più sentiti complimenti per il lavoro che fa.
visto che lei è molto informato sui linfonodi vorrei porle una domanda su una curiosità a cui non sono mai riuscito a dare una risposta, io da quando ho fatto la varicella quando ero un bambino ho un linfonodo dietro al collo che è rimasto molto grosso e palpabile, ovviamente ero andato dal medico e mi aveva fatto fare accertamenti da cui non era risultato nulla, percui mi aveva detto che per lui era un mistero, lei riuscirebbe a darmi una risposta sul perchè potrebbe essere successo questo fatto? le ripeto che questa è solo una curiosità alla quale può anche non rispondere se non lo ritiene opportuno
[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non è affatto un mistero .

Dopo la reazione un linfondo può persistere ingrossato, solitamente per periodi lunghi, anche per tutta la vita senza che il fenomeno possa essere interpretato come segno di una patologia in atto, ma solo pregressa.