Utente 266XXX
Gentili dottori,

spero di avere scelto la giusta specialità.

Mesi fa mia madre, ultranovantenne ed affetta da demenza senile, è morta in una rsa. Mi avevano avvisata che stava morendo ma purtroppo quando ho potuto raggiungere la rsa mia madre era già deceduta.

Avendo visto le persone defunte sempre con la bocca chiusa, la domanda che pongo è la seguente: come mai mia madre defunta aveva la bocca aperta?

Ringrazio chi vorrà sciogliere il mio dubbio. Purtroppo nei giorni successivi al decesso non me la sono sentita di chiedere chiarimenti in proposito al medico della rsa.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
>>Avendo visto le persone defunte sempre con la bocca chiusa>>

Le ha viste a bocca chiusa perchè qualcuno le aveva chiuse prima che le vedesse Lei.

Quindi è più frequente, in assenza di studi su questo tema, vederle dopo il decesso a bocca aperta.

Ma quale è lo scopo della sua domanda ?
[#2] dopo  
Utente 266XXX

Iscritto dal 2012
Gentile dr. Catania,

La ringrazio moltissimo per la Sua pronta risposta che solo or ora ho avuto modo di leggere.
La domanda era dovuta al fatto che nè io nè alcun parente ha potuto assistere al decesso di mamma e, trovando anomala la bocca aperta, abbiamo pensato che possa aver avuto una fine come dire difficile se non penosa.
Tenga presente che la bocca è sempre rimasta aperta anche al momento della chiusura della bara.
Da quanto Lei dice e cioè che la bocca può venir chiusa dopo il decesso, la nuova domanda è se la norma è morire con bocca aperta o con bocca chiusa. E se morire con la bocca aperta è sempre indizio di sofferenza.

Scusi le domande, so che mamma ormai è morta ma la curiosità di poter non dico sapere ma almeno immaginare come possa essere morta è tanta.

La ringrazio per l'attenzione e porgo cordiali saluti.



[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Stia assolutamente tranquilla è più "normale", si fa per dire, nel senso di più frequente , morire con la bocca aperta, specie all'età della sua mamma dove più frequenti sono i pazienti cosiddetti "respiratori orali" soprattutto se sono associate sindromi respiratorie. In questi casi prevalgono, perchè "più allenati", i muscoli abbassatori della mandibola.

>>Tenga presente che la bocca è sempre rimasta aperta anche al momento della chiusura della bara.>>

Se qualcuno l'avesse chiusa precocemente prima del sopraggiungere dell'irrigidimento al momento della bara l'avrebbe avuta chiusa.

Ma non tutti conoscono questi fisiologici meccanismi.

Quindi
>>E se morire con la bocca aperta è sempre indizio di sofferenza.>>

NON E' INDICE DI SOFFERENZA !

Tanti saluti