Utente 138XXX
Buon giorno 7 mesi fa ho contratto l 'Herpes genitalis, avendo avuto una prima manifestazione molto violenta lesioni e forti bruciori... ai giorni di oggi spesse volte al mese avverto ancora i bruciori nel "retto" un dolore fastidiosissimo e come avere degli spilli bollenti proprio li dentro,ma le lesioni si limitano al uretra alla punta dell uretra con leggeri pizzicori sono lesioni molto invisibili giusto un arrossamento,la mia domanda e la seguente,viste delle piccole perdite di sperma quando vi sono ste manifestazioni,conoscendo la situazione sulla prostata cioe che e molto delicata, c'e il pericolo che con il tempo gli anni la prostata possa essere danneggiata dal virus? visto che le perdite sono di sperma che risulta molto diluito anche dopo una eiaculazione,cioe non e piu come mesi fa prima dei avere contratto l'infezione ?
Cordialita

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,l'avventura continua...Comunque,se,come sembra,l'espressione dell'Herpes genitalis si limita a quanto trasmesso,credo proprio che le variazioni delle caratteristiche del liquido seminali,non possano essere considerate patognomoniche dell'infezione che andrebbe diagnosticata e non immaginata.Cordialità.