Utente 616XXX
Salve, sono una ragazza di 19 anni. Sono stata operata una settimana fa di appendicite. L'operazione è avvenuta in seguito a continui disturbi intestinali sfociati in una colica intestinale il martedì precedente e alla visita del chirurgo che ha deciso di operarmi nei giorni seguenti. terminata l'operazione sono stata in ospedale per 4 giorni, il primo (il successivo all'operazione) a digiuno completo e dal secondo ho seguito una "prima dieta" molto leggera. Il giorno seguente l'operazione sono andata in bagno senza difficoltà, ma il giorno dopo, subito dopo aver cenato, ho avuto un attacco di diarrea. Ritornata a casa ho avuto ancora alternanza fra regolarità e diarrea. Ogni volta che mangio sento il cuore battere più forte e la pressione arteriosa si alza. Ieri non ho mangiato praticamente nulla e ho notato la formazione di una patina biancastra sulla lingua e sento un sapore cattivo... Cosa mi consigliate di fare? è normale dopo un intervento di appendicectomia avere questi disturbi?
Ringrazio anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
E' possiible che le modificazioni della dieta e lo 'stress' dell' intervento abbiano creato un dismicrobismo intestinale responsabile dei disturbi che invece non mi sembrano correlabili all' appendicectomia di per se'.Auguri!
[#2] dopo  
Utente 616XXX

Iscritto dal 2008
grazie mille per la risposta dott. Favara... mi resta il dubbio sul da farsi: fermenti lattici? sono utili in questo caso? la lingua bianca è sintomo di problemi intestinali?
grazie
[#3] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Su indicazione del medico che La segue, potrebbe essere un approccio terpaeutico ragionevole.