Utente 141XXX
Tempo fa ho rimosso dei peli dall'area pubica, utilizzando lametta e schiuma da barba. Quando i peli hanno cominciato a ricrescere, una zona in particolare si è irritata arrossandosi. Non provavo prurito, ma la pelle si seccava e cadeva, e dopo un pò è apparsa una lievissima ulcerazione, come un taglietto. Ad oggi, questo fenomeno continua a ripresentarsi costantemente. Risolvo temporaneamente applicando una crema cortisonica (Gentalin Beta) ed evitando saponi troppo forti, ma è una soluzione temporanea, poichè prima o poi il problema si ripresenta. Dapprima la pelle si secca e comincia a cadere, poi lo strato di epidermide sottostante, più umido, comincia a sfaldarsi e inevitabilmente arriva l'ulcerazione. Cosa può essere? Come risolvo definitivamente? Grazie per l'aiuto.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente

abbandoni da subito l'utilizzo senza diagnosi di creme cortisoniche (potenzialmente controindicate) e si rechi dal dermovenereologo per la diagnosi di certezza.

cari saluti