Utente 270XXX
Salve avrei bisogno di un consulto
E da un po di anni che avverto un fastidio sullo testicolo destro. Dopo aver fatto l'ecografia l'emiscroto dxe di dimensioni ridotte con ecostruttura disomogenea con numerose aree ipoecogene con consistenza aumentata. emiscroto sx varicocele di 2 gr. Mi e stato consigliato di fare i marker tumorali ALFA 1 Fet. 1.99 ng/ml, CEA 0.50 ng/ml, HGG <2.0 mlU/mi. Un altro problema e l'oligoastenospermia (motilita ad 1 ora 15% mot progress, 75%immobili nr.nemaspermi 7.000.000/ml) I livelli ormonali nella norma (TSH 1.450 ulU/ml, FSH 2.68 mUI/ml, LH 1.94 mUI/ml, Prolattina 10.93 ng/ml, Testosterone 3.33 ng/ml Testosterone libero 10.60 pg/ml)
Il dottore che ho consultato mi ha prescritto gonal f 75UI x 3 mesi e fertimev, genadis, ed eventualmente un esame istologico dell'area ipoecogena (non ancora fatto).
La mia domanda è se Gonal f puo in qualche modo interferire sull'area ipoecogena del testicolo e se prima di fare l'esame istologico e bene fare una TAC?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve.
per prima cosa farei una conservazione degli spermatozoi in banca del seme.
Poi rivaluterei seriamente la situazione del testicolo con ecocolordoppler .
La biopsia la farei solo durante un intervento chirurgico di esplorazione con possibilità di risposta immediata per dare modo al chirurgo di prendere una decisione sulla natura delle alterazioni testicolari .
cordialmente
[#2] dopo  
Utente 270XXX

Iscritto dal 2012
Salve
l'ecocolordoppler è stato già fatto con il seguente esito:
sul circolo v. profondo
dx: pervietà
sx: pervietà

sul circolo v. superficiale
a ds: assenza di reflusso
a sx modesto reflusso

sugli assi Arteriosi
aorta sottorenale - normoecogenicità di parete

asse iliaco -femorale comune
dx normoecogenicità di parete
sx normoecogenicità di parete

aa.cavernose :flussimetrie nella norma

La mia domanda rimane comunque secondo Lei una eventuale TAC o risonanza magnetica puo essere utile?
Grazie



[#3] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
salve.
io parlavo di una eventuale vascolarizzazione patologica del testicolo che potrebbe aiutare a capire cosa ha il testicolo stesso. Il fatto che i markers tumorali siano negativi non esclude al 100% la presenza di una neoplasia.
chiaramente, però, da qui non si può certo esprimere un giudizio vincolante data l'impossibilità di visitare.
La tac o la risonanza possono dare una mano.
cordialmente
[#4] dopo  
Utente 270XXX

Iscritto dal 2012
Grazie mille per le Sue risposte Dottore.
Ma quindi questa vascolarizzazione patologica del testicolo sarebbe da vedere se c'è o meno? Dal ecocolordoppler sembrerebbe nella norma aparte le varicocelle sul testicolo sx.
Il fatto di aver preso il Gomal f puo comportare quaclhe complicazione vista la situazione del testicolo dx?

grazie di nuovo
[#5] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
quindi, ammesse tutte le premesse, va stabilito se le alterazioni ecografiche che sono suggestive di un tumore hanno o no un fondamento.
da qua abbiamo dei limiti.
cordialmente
[#6] dopo  
Utente 270XXX

Iscritto dal 2012
Abbiamo fatto di nuovo la visita dal medico curante. Va rifatto l'ecocolordoppler per vedere se ci sta la vascolarizzazione, visto che quello fatto non c'entra ninete con quello che serviva e purtroppo il medico non ci ha detto niente durante la visita precedente. Ci ha detto anche che la TAC non serve e che una eventuale conservazione del liquido seminale non serve nemmeno. Si è fissato con l'esito dello spermiogramma senza pero insistere sul capire che cos'ha il testicolo destro. Stiamo seriamente valutando di cambiare il medico.
Grazie mille per le Sue risposte
La terremo aggiornato
[#7] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
in bocca al lupo
cordialmente