Utente 271XXX
Salve,

Sono un 33enne. Da alcuni mesi osservo che, durante la masturbazione, mi si produce sul glande un'abbondante schiuma bianca lattiginosa. Non ho nessun tipo di arrossamento o bruciore, solo questa schiuma durante. Anche l'orgasmo non mi provoca dolore. Ho sempre avuto rapporti protetti, sempre col preservativo. Circa un anno fa, data del mio ultimo rapporto, una ragazza che frequentavo mi disse di avere un'infezione leggera da candida, mi pare, ma i nostri rapporti erano sempre protetti. Andai comunque da un andrologo che mi disse di stare tranquillo. Queste secrezioni le ho sempre avute, ma mai tanto copiose. Cosa mi consigliate? Alla fine non feci l'esame prostatico e la spermiometria...Sarebbe stato consigliabile? Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
personalmente le consiglierei di curare l' igene intima, chje sembra più secrezione sebacea delle ghiandole che altro usi saponi dedicati e se persiste consulti collega dal bvivo.
[#2] dopo  
Utente 271XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio per la risposta. faccio la doccia tutti i giorni e ho un'attenta igiene personale e intima, ma sarò ancora più attento. Soffro di una leggerissima fimosi, che non mi provoca fastidi eccessivi, ma forse limita la mia igiene dopo la minzione, soprattutto quando non posso lavarmi immediatamente...
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Di qua non posso dire di più.