Utente 121XXX
Salve.vi contatto per un consulto riguardo me e il mio ragazzo.
Due mesi abbondanti fa, lui si accorge di avere una bollicina nel pene piccola, color carne e indolore. Dopo due mesi ne spuntano altre tre uguali, quindi ne ha quattro, una leggermente più grande. Allarmati abbiamo cercato cosa potesse essere su internet, e siccome noi le abbiamo sempre paragomate a piccole verrucche, abbiamo pensato potesse essere un condiloma (nonostante le immagini facessero vedere cose molto più grandi e anche abbastanza diverse da ció che ha lui). Io ho fatto una visita ginecologica e lui dall'andrologo. La mia ginecologa ha controllato la vagina all'esterno, nelle pareti e nel collo dell'utero srnza alcun riscontro e quindi mi ha tranquillizzata (non si attacca nel 70% dei casi?), ma mi ha comunque prenotato un pap test. Il suo andrologo dice che forse potrebbero essere condilomi (anche se nel caso è strano dato che quasi certamente io non ho nulla), e gli ha prenotato un tampone. L'attesa di sapere ci crea ansia...nel frattempo potete dirci voi cosa ne pensate?volendo potrei allegarvi anche foto...Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cara signorina,
in effetti la sua descrizone ci sta con quanto detto dall' andrologo, e a parte infezioni non mi viene in mente altro. Proitegga i rapporti fino a guarigione ottenuta, poi vediamo che dicono i tamponi.
[#2] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.ma utente

se il sospetto è quello di una infezione da HPV, lei dovrebbe procedere con un un test HPV DNA, molto più specifico e sensibile del PAP test, mentre il suo partner non ha bisogno di un tampone che non identifica il virus ma di una valutazione diretta con toccature di acido acetico per valutare il viraggio della mucosa.

Un cordiale saluto
[#3] dopo  
Utente 121XXX

Iscritto dal 2009
Grazie mille per la tempestività delle risposte. escludendo il condiloma, cos'altro puó avere sintomatologie simili? E se fosse quello, sappiamo che le verruche possono essere bruciate, con creme, laser o quant'altro, ma c'è una cura per l'hpv?o dovremo avere a vita rapporti protetti per evitare il contagio? Grazie ancora
[#4] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
La valutazione è solo specialistica, solo attraverso la visita lo specialista valuterà di cosa si tratta e se, e quali esami richiedere. Quindi proceda con gli accertamenti e nel caso ci faccia sapere.

Cordialità