Utente 271XXX
Buongiorno
sono affetto da varicocele sinistro di II grado.
Vorrei effettuare l'operazione di sclerotizzazione anterograda secondo Tauber.
Vorrei chiedervi se esiste a RM e provincia un ospedale dove poter effettuare tale tipo di operazione in convenzione con il SSN.
Alternativamente, vi chiedo i riferimenti di specialisti che effettuino tale operazione privatamente, sempre a RM e provincia.
Grazie mille per il prezioso aiuto che questo sito ci offre.
Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Enrico Conti
44% attività
0% attualità
16% socialità
ALBA (CN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2011
Gentile signore, rileggendo la Sua storia, viene qualche dubbio che Lei possa beneficiare di un intervento di correzione del varicocele. L'esperienza condivisa dalla maggior parte degli urologi-andrologi nel mondo pone in dubbio che la correzione di un piccolo varicocele dopo i 40 anni (per di più nel quadro di una infertilità di tipo secondario) possa essere efficace.

Un intervento potrebbe essere giustificato solo in un limitato numero di casi, nel contesto di un insieme di atti terapeutici "convergenti" su entrambi i membri della coppia, i quali debbono essere edotti sul fatto che la cosa è probabilmente inutile.
Detto questo, l'intervento di Tauber - a mia conoscenza - si effettua almeno al S Eugenio, oppure all'ospedale di Viterbo (di questo ne sono sicuro). Cordiali saluti