Utente 266XXX
saltuariamente noto delle tracce di sangue o comunque di colore rosso nel liquido seminale, di che si tratta e devo preoccuparmi? grazie mille per chi mi darà risposta

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

potrebbe trattarsi di una infiammazione delle vie genito-urinarie che generano una vasodilatazione con la rottura di alcuni capillari durante l'eiaculazione. Colga l'occasione di confrontarsi con lo specialista anche per una valutazione a tutto tondo e quindi per valutare se procedere con una terapia.

un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 266XXX

Iscritto dal 2012
quindi nulla di preoccupante! Grazie ancora per la sua celerità nel rispondermi. cordiali
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
prego e stia tranquillo