Utente 736XXX
Gentile Dottore,
assumo quotidianamente un litro e mezzo di acqua Sangemini ( residuo fisso:180; mg/l: 995).
Può ciò essere dannoso per i reni o per altri organi?
Grazie per la cortese attenzione e cordiali saluti.


Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Remo Luciani
28% attività
16% attualità
16% socialità
BENEVENTO (BN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2012
Prenota una visita specialistica
Egregio Utente,
bevete con serenità l'acqua Sangemini o quella che preferite;in merito al residuo fisso,esso viene chiamato in causa su problemi di digeribilità,o in merito ad un aumentato rischio di problematiche calcolotiche.tutte queste consiuderazioni non sono suffragate da una Letteratura forte e definitiva.Pertanto ritengo importante che un soggetto della vostra età si idratiregolarmente (vi assicuro che è una cosa rara).Quindi continuate a bere con serenità.
Cordiali saluti