Utente 175XXX
Gent. Dottore, mio figlio di 6anni a seguito di endoftalmite post intervento di cataratta congenita(eseguita in un noto ospedale pediatrico di Roma 3 anni fa) ha subito atrofia bulbare dell'occhio destro. Nell'occhio sinistro vede 3/10 (cataratta congenita nucleare) abbiamo eseguito i10 giorni fa OCT e PEV , questi i risultati:PEV latenza dell'onda p100(Msec) OD 92.8. OS 93.8 valmax 112,5 msec. Ampiezza n75. P100 m volt OD 3.3 os12.5 differenza interoculare p100 nei limiti. Risposteelettrofunzionali OO: PEV da flash morfologicamente ben strutturato contempli di latenza e ampiezza nella norma, non si rileva ritardo nellaconduzionenervosa lungo le vie ottiche in OO. OCT: ineseguibile cornea opaca OD- OS:la retina maculare nei limiti della norma per morfologia lievemente aumentata di spessore, non si apprezzano alterazioni stratigrafiche. OS cornea trasparente opacità lenticolare prevalentemente nucleare con equatore trasparente, vitreo omogeneo otticamente vuoto, papilla rosea a margini netti vasi normali, non si evidenziano lesione regmatogene. E possibile che i PEV diano risultati positivi in occhio ceco, anche se il bimbio riferisce di non percepire la luce.? Ciò potrebbe far sperare in un recupero funzionale? Inoltre e'opportuno operare l' os(ora3/10) oppure sarebbe meglio non rischiare, visto l'esito precedente ? Se operato potremmo attendetrci un buon recupero? Nel ringraziarla cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
sue domande

1)E' possibile che i PEV diano risultati positivi in occhio cieco, anche se il bimbo riferisce di non percepire la luce.?

risposta
I PEV = Potenziali Evocati Visivi indicano che il NERVO OTTICO e la VIA OTTICA funzionano, purtoppo non funziona l''organo di senso.


2)Ciò potrebbe far sperare in un recupero funzionale?

risposta
la speranza non ci deve mai lasciare


3) Inoltre e'opportuno operare l' os(ora3/10) oppure sarebbe meglio non rischiare, visto l'esito precedente ?


risposta
e' impossibile dare un parere su dei dati, su dei numeri , non conoscendo , nè avendo avuto la possibilità di visitare il suo piccolo

Se operato potremmo attendetrci un buon recupero?

risposta
assolutamente SI
pensiamo POSITIVO
[#2] dopo  
Utente 175XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio per la sua tempestiva risposta e per l'ottimismo che ci ha trasmesso .approfitto della sua disponibilita' per farle un'altra domanda: se si decidesse di attendere per l'intervento in OS, quello con cataratta, fino a quando sarebbe ragionevole questo rinvio, dal momento che sappiamo che il cervello, dopo una certa eta' perde la sua plasticita'? Le staminali, in futuro, potrebbero curare l'occhio atrofico? Grazie per la cortese attenzione.