Utente 280XXX
Buonasera, richiedo gentilmente un parere su il mio primo spermiogramma praticamente senza speranze.

volume: 2.5 ml
ph: 7.6
colore: grigio chiaro
odore: normale
viscosità: normale
coagulo:presente
liquefazione: dopo 20 min
n° spermatozoi per ml: 3.000.000
n° speramtozoi per eiaculato: 7.500.000
agglutinati: < 10%
cellule rotonde 600.000
leucociti: rari
cellule epiteliali: assenti
emazie: assenti
batteri: rari

MOTILITA:
motilità progressiva rettilinea (- a 60 min) (- a 120 min)
motilità progressiva lenta (1 a 60 min) (- a 120 min)
motilità in situ (2 a 60 min) (- a 120 min)

totale spermatozoi motilità progressiva ml 30.000
totale spermatozoi motilità progressiva per eiaculato 75.000

MORFOLOGIA:
forme normali %: -
varianti fisiologiche%: -
forme abnormi %: 100
anomalie testa: 68
anomalie tratto intermedio: 20
anomalie coda: 12
ecosin test %: 70

Detto questo ho già prenotato una visita all'humanitas di rozzano per una visita andrologica, per vedere li come mi dicono.

Qui, mi chiedo solo due cose, sono praticamente senza speranza?
La seconda, il fatto che assumo keppra 10 ml x 2 volte al giorno, può aver condizionato i risultati?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

direi che si tratta di una oligoastenoteratozoospermia che necessita un ulteriore conferma attraverso un ulteriore esame da eseguirsi dopo una settimana dal primo esame e comunque non oltre i tre mesi successivi, come indicato dall'Organismo Mondiale della Sanità (WHO), eventualmente da ripetersi in un laboratorio che segua i criteri WHO 2010. Servirebbe quindi una visita specialistica per verificare le cause della sua infertilità e per valutare se esistono terapie per un miglioramento.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 280XXX

Iscritto dal 2012
Grazie per la risposta.
Sono stato visitato dall'andrologo con il seguente risultato:
virilizzazione ottimale, testicoli di 12 ml a destra e 14 a sinistra, sodi, epididimi e deferenti regolari. Ecopattern regolare.
Dovrò effettuare i seguenti esami:
- spermiogramma + indice di frammentazione del dna spermatozoario
- esami sangue: fsh, lh, testosterone, prolattina, e2, tsh, cariotipo su sangue periferico, studio delezioni cromosoma y.

Ovviamente non sono uscito da li con possibilità e speranze, ma nemmeno con il contrario, i dati attualmente in mano non possono essere commentati.

Porgo a lei solo una domanda, i risultati della visita sono positivi?
Il dottore ha comunque detto di darci dentro, ma con questi risultati ci può mai essere anche solo una possibilità su mille miliardi che avvengo la fecondazione?
Non le porgo questa domanda per avere speranze, ma solo per sapere se è utile continuare con tentativi mirati o lasciare la nostra sessualità al caso ed alla spontanetà!

Grazie mille.
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
fatte le premesse iniziali e cioè di ripetere l'esame seminale in un centro dedicato a problematiche riproduttive, il dato attuale è una oligoastenoteratozzospermia, e visto che l'esame seminale esprime un dato statistico, il suo è estremamente basso, quindi "darci dentro" significa perdere del tempo prezioso.

Gli esami che le hanno suggerito devono prevedere un percorso logico sia scientifico che economico, e quindi sarà necessario procedere prima con esame seminale, dosaggi ormonali ed eventualmente cariotipo e se poi necessario con studio delezioni cromosoma y ecc.

Ancora cordialità
[#4] dopo  
Utente 280XXX

Iscritto dal 2012
Buongiorno dottore,
come consigliato, ho ripetuto l'esame in un centro che segue i criteri who2010.
Ieri ho ritirato gli esiti e ho avuto una sorpresina...
gli unici dati compilati sono i seguenti:
-volume: 3
-colore: giallastro
viscosità: normale
odore: normale
ph:7,6
coagulo:presente
liquefazione: dopo 10"
batteri: ++
emazie: assenti
leucociti: rari
cellule epiteliali: rare
trichomonas: assente
cellule rotonde x ml: 400.000
nota:
dopo centrifugazione dell'intero volume si reperta 1 spermatozoo ogni 20 c.m. 20x


mentre tutti gli altri dati relativi a numero spermatozoi, motilità e morfologia non contengono nessun valore, sono in bianco, compresi i campi eosin e swelling test.
Invece, nessun esito relativo all'indice di frammentazione del dna spermatozoario.

Secondo voi cosa può significare? la nota dopo centrifugazione dell'intero volume si reperta 1 spermatozoo ogni 20 c.m. 20x cosa significa?

grazie mille.
[#5] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
significa che non sono stati repertati spermatozoi attraverso il normale esame seminale e quindi è stato ultracentrifugato il suo liquido, con il risultato di aver trovato 1 spermatozoo per campo microscopico a 20X, da cui si evince l'assenza di motilità e purtroppo non viene espresso il dato morfologico. Restano comunque da eseguire gli altri esami sopra citati per decidere come è meglio procedere.

Cordialità
[#6] dopo  
Utente 280XXX

Iscritto dal 2012
Grazie per la risposta,
ma secondo lei c'è una possibilità di una tecnica di pma?
Alcuni suoi colleghi, mi orientavano su una icsi, anche perchè dal cariotipo è sono emerse altri problemi qualsi traslocazione ecc..

Ovviamente non sarò io a decidere ma il dottore che mi segue immagino, ma quello che ora ci chiediamo, visto le cose che si vanno ad allungare, se c'è qualche speranza di accedere a qualche metodo...giusto per non stare sulle spine!

Grazie mille.
[#7] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
"giusto per non stare sulle spine" sarebbe importante sapere quello che ancora non ci ha detto e cioè "....dal cariotipo è sono emerse altri problemi qualsi traslocazione ecc.." e forse sapendo la verità sarà più facile per lei capire come comportarsi.

Ancora cordialità
[#8] dopo  
Utente 280XXX

Iscritto dal 2012
Ha ragione,
Il risultato del test è il seguente:
- Non sono state trovate microdelezioni per quanto riguarda gli sts indicati;
- Cariotipo: 46XY, inv (5)(q15q35),t(12;16)(q23;q23)
- Commento:
Cariotopo maschile. L'analisi è stata condotta su 25 piastre metafasiche (bandeggio QFQ - risoluzione circa 400 bande). In tutte le cellule si osserva un'inversione paracentrica sul braccio lungo di un cromosoma 5 con punti di rottura q15 e q35, e una traslocazione reciproca tra i bracci lunghi di un cromosoma 12 e un cromosoma 16 con entrambi i punti di rottura in q23.

Scusi ma con tutte queste cose abbiamo le idee parecchio confuse!
Ho contattato la genetista che mi riceverà solo dopo aver avuto gli esiti dello stesso esami dei familiari e della patner.
Per quanto rigurda l'adrologo, mi riceverà solo dopo aver valutato con la biologa il risultato dell'esame, credo per prendere in considerazione l'ipotesi di rifarlo.

Purtroppo questo allunga tutto e ancora nessuno ci ha chiarito le idee...e il sapere e non sapere non ci fa vivere serenamente!
Non vogliamo certezze...solo se c'è qualche possibilità!

La ringrazio ancora e scusi per l'incompletezza dei dati.
[#9] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
deve avere pazienza perché il genetista le darà tutte le informazioni sui suoi dati genetici, questo per valutare se procedere con una eventuale tecnica di PMA.

Ancora cordialità