Utente 203XXX
Salve. ho eseguito una biopsia testicolare per la conservazione degli spermatozoi visto che ho una ostruzione. adesso mi hanno consigliato una Vesciculodeferentografia per determinare l'ostruzione ed eventualmente ostruirla e poter avere figli in maniera "naturale". Volevo chiederVi in cosa consiste questo esame e se è possibile risolvere il problema.
Un'altra info: prima della biopsia ho preso del ciproxin per curare un'enterococcus e successivamente del deltacortene per la spermiogenesi (se nn ricordo male). dopo queste cure ho riscontrato che il glande è perennemente arrossato e secco, cosa mi consigliate? per adesso ogni tanto uso balanil gel che sul momento migliora che il prepuzio scivola meglio ma se nn lo uso è sempre secco e arrossato con una leggera macchia rossa. sono stato da un dermatologo ma dice che non ho niente ma a me nn sembra.
grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

sarebbe necessario che ci fornisse più dati come ad esempio i risultati dell'esame del liquido seminale fatto prima della biopsia, eventuali ecografie o dosaggi ormonali ed infine il dato istologico della sua biopsia.

Per l'infezione sarebbe utile sapere se è stato eseguito un antibiogramma e se la spermiocultura è stat ripetuta anche dopo la terapia a base di antibiotici e cortisonici.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 203XXX

Iscritto dal 2011
Purtroppo adesso non ho tutti gli esami con me cmq dall'esame del liquido seminale prima della biopsia non vi era alcuna presenza di di spermatozoi, nelle ecografie i testicoli erano in sede e morfologicamente normali, esami ormonali tutti nella norma e anche l'esame istologico era normale.
la spermiocultura con antibiogramma è stata eseguita sia prima che dopo la cura dopo la cura dava esito negativo.
Cosa mi consiglia per la Vesciculodeferentografia?
Ci tengo a precisare che 3 anni prima della scoperta dell'azoospermia avevo eseguito un'intervento per il fissaggio del testicolo destro perchè risaliva e in precedenza intervento di varicocele nel testicolo sinistro e idrocele nel destro.
Grazie per la disponibilità che ci fornite a noi utenti, si trovano sempre medici gentili e preparati
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Segua i consigli del suo specialista che meglio di noi conosce la sua storia clinica e comunque visto che sono stati trovati spermatozoi nella biopsia, può procedere per una tecnica di PMA.

Ancora cordialità