Utente 280XXX
Salve,
sono donatore di sangue, fino al 2010 tutti gli esami erano negativi.
Non ho donato per due anni, allo screening di ottobre 2012 vengo trovato
positivo alla Lue.
Mi chiedono ripetizione approfondita dell'esame, ecco i risultati:
---

t.p.h.a. positivo 1:1160

RPR - VDRL modificata: negativo

Western Blot treponema p. IgG + IgM

IgG banda 47 presente forte intensità

IgG banda 44 debole intensità +

IgG banda 17 preseente, forte intensità

IgG banda 15 presente,forte intensità

IgM banda 47 assente

igM banda 44 assente

IgM banda 17 assente

IgM banda 15 assente

Giudizio Diagnostico: Indicativo di infezione pregressa o sieroprevalenza.

Gli ab IgG possono persistere per anni.

---

Cosa significa?
la malattia è in atto, c'è stata ma è guarita, è nella fase silente o cosa?
Ho una visita dal dermatologo venerologo prox settimana ma sono preoccupato,
posso escludere tassativamente di esser stato
contagiato dopo il dicembre 2011periodo in cui è finita una relazione che
non credevo affatto a rischio!
[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
0% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2005
salve,
il problema sta nel tempo del verbo credere! gli esami deporrebbero infattinper quella che si chiam cicatricensierologica, cioé un' infezione passata ma effettuata. Si vedrá sempre, nei suoi esami, che lei ha fatto la. lue

saluti ed auguri
[#2] dopo  
Utente 280XXX

Iscritto dal 2012
grazie dottore, però non mi spiego questo: se gli esami di screening sono da ritenersi veritieri, potrei aver avuto il contagio ESCLUSIVAMENTE a fine 2011, ma la persona potenzialmente unica responsabile è anche lei donatrice di sangue, e gli ultimi esami del novembre2012 dicono testualmente "ab treponema p. igg/igm non presenti": ora mi chiedo, può essere che uno screening per la donazione di sangue dia risultati errati? perchè o i miei screening del 2009 2010 sono errati, o sono errati i risultati di quest'altra persona... è questo che non mi spiego...
In ogni caso, attualmente posso contagiare una eventuale partner?
graziemille, e molti auguri anche alei.
[#3] dopo  
Utente 280XXX

Iscritto dal 2012
gentile dottore, il mio dermatologo/venereologo mi ha somministrato 6 iniezioni 12000.000 unitàdi pbenzilpenicillina da fare due per volta due volte a settimana.
Però quello che ne io nè lui si spiega è quanto espresso da me nel post precedente: avendo avuto rapporti solo con una donna nel periodo in cui i mei esami sono passati da negativi a positivi per la lue, , e da esami fatti da lei per donazione di sangue piu' o meno nello stesso periodo in cui i miei sono stati trovati con IGG presenti, (igg 5,6, igm 0,50, quingi igm negativi) lei invece Igg e IGM assenti... come si spiega la cosa?