Utente 280XXX
Buongiorno e grazie dell'attenzione.
Ho 40 anni 1,74 85kg con fisico massiccio, premetto che ho sempre sofferto in vita mia di pressione bassa fino a questa estate.
Soffro da un po di tempo di trigliceridi alti anche 390, e prendo una pillola di totalip 20mg al giorno sotto consiglio medico.
Conduco una vita particolarmente stressante a causa del lavoro, sono sempre nervoso, soprattutto ultimamente essendo un commerciante con la crisi che ci attanaglia e spesso ho delle sensazioni di ansia e come se avessi il battito accelerato, e le farfalle nello stomaco.
Ad una recente visita dal mio medico curante ci siamo accorti che avevo la pressione minima alta fra gli 85 ed i 92.
Il mio medico mi ha detto che poteva essere dovuta allo stress, per cui mi ha prescritto 5 gocce di lexotan al mattino e 5 alla sera.
Nel giro di una settiamana la pressione minima si è abbassata oscillando fra gli 82 e gli 86 con massima intorno ai 118-128.
Anche al mattino appena sveglio avevo valori intorno a 85/125 con 75 pulsazioni.
Mi sono preso 4 giorni di vacanza per staccare la spina e gia dal primo giorno i valori si sono abbassati notevolmente fino ad arrivare al terzo giorno in cui mi sono svegliato ed avevo 73/110 con 50 pulsazioni, e durante il resto della giornata valori non al di sopra dei 78/120 con 68 pulsazioni.
Il primo giorno che ho ripreso a lavorare mi sono ritrovato con 85/128 73pulsazioni.
Pensate che possa avere problemi seri? sono una persona molto apprensiva e sono molto preoccupato.
Grazie.
Vincenzo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
I valori pressori che lei riferisce non destano preoccupazione.
Certo e' che se potesse ridurre il peso corporeo e ridurre drastiucamente l'apporto di sale nella dieta, tali valori potrebbero completamente normalizzarsi
Arrivederci
cecchini
[#2] dopo  
Utente 280XXX

Iscritto dal 2012
Grazie della risposta dottore,
tenga conto che io il sale non lo uso da anni per una questione meramente di gusto, e non per dieta.
Le volevo chiedere alcune cose...
1-può essere causato questo innalzamento della pressione dai trigliceridi un po alti?
2-Siccome porto spesso un corsetto ortopedico per problemi lombari e dorsali, ho notato che quando lo indosso la pressione arriva addirittura a 100/140.
Cosa mi consiglia?
io per il momento ho smesso di indossarlo anche se la cosa mi crea un bel po di problemi sul lavoro, ma vorrei capire come comportarmi.
Grazie in anticipo
Vincenzo
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
I trigliceridi che lei riporta non sono un po' alti...sono molto alti (390 mg/dl !!) ed il totalip non agisce sui trigliceridi, ma solo sul colesterolo. Sarebbe pertanto importante che lei riducesse pane pasta dolci ed eventuali alcoolici e che assumesse se necessario farmaci come fibrati od acidi grassi omega tre.
Il livello dei trigliceridi NON influenza i suoi valori pressori i quali ,peraltro, non destano al momento preoccupazione.
Arrivederci
[#4] dopo  
Utente 280XXX

Iscritto dal 2012
Seguirò il suo consiglio, ed eliminerò tali alimenti.
Potrebbe consigliarmi un farmaco che possa aiutarmi a contribuire insieme alla alimentazione alla diminuzione dei trigliceridi?
Grazie mille
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Non possiamo prescrivere farmaci a persone che non conosciamo, sia per regola del sito che per ovvi motivi; il suo Medico sapra' certamente indicare una terapia idonea
Arrivederci
cecchini