Utente 285XXX
Salve,scrivo questa richiesta di consulto perchè purtroppo i medici della mia città non sono stati affatto dispendiosi in questo,spiego la questione: mio padre,mercoledì sera ha subito un intervento di "regolarizzazione e sutura" delle dita della mano destra a causa di un incidente avvenuto con sega circolare! Dunque sulla lettera di dimissioni c'è scritto : AMPUTAZIONE TRAUMATICA DI 2 E 3 FALANGE DEL 2 - 4 E 5 DITO DELLA MANO DESTRA E SUBAMPUTAZIONE CON FRATTURE ESPOSTE DEL 3 DITO CON PERDITA DELLA SOSTANZA MIOTENDINEA. Potreste spiegarmi meglio cosa hanno fatto alla mano? e soprattutto cosa significa subamputazione e perdita della sostanza miotendinea? potrà riutilizzare almeno il 3 dito?! Grazie mille in anticipo.
Maddalena.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,

dovrebbe recuperare in buona parte le funzioni del 3° dito, meno per il 2°, 4° e 5°, che risultano molto accorciati.

C'è stato un danno scheletrico e dei tessuti molli (tendini, vasi, nervi e cute), per cui solo tra qualche mese si potrà fare un bilancio definiivo e capire se va fatto un secondo intervento per migliorare la sensibilità dei monconi residui.
[#2] dopo  
Utente 285XXX

Iscritto dal 2013
Grazie mille per il chiarimento! E per quanto riguarda l'invalidà sa dirmi qualcosa? mio padre è coltivatore diretto ed essendo la mano destra purtroppo non potrà assolutamente lavorare come prima!
Di nuovo grazie.

Maddalena.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Si potrà fare un bilancio definitivo, anche per l'invalidità, solo alla fine del processi di guarigione.